Cosa mangiare per una abbronzatura perfetta


L’abbronzatura perfetta non richiede esposizioni solari estreme con intere giornate sotto il sole. I raggi UVA e UVB possono provocare danni irreparabili alla salute. Innanzitutto bisogna utilizzare una buona crema protettiva ed evitare di esporsi nelle ore più calde (dalle 12,30 alle 16). Ma esistono alcuni alimenti che ci proteggono dallo stress ossidativo e aiutano ad avere un’abbronzatura ottimale difendendo la salute della pelle e dei capelli.

Vediamo insieme quali sono:

1. Le carote – Sono ricche di beta-carotene, che aiuta il corpo a proteggersi dagli effetti nocivi del sole. Grazie al contenuto di vitamina E possono anche guarire le scottature rapidamente. Le carote sono una preziosa fonte di carotenoidi e riescono a potenziare la melanina.

2. I pomodori – Ricco di vitamina C, licopene e antiossidanti. La combinazione di questi nutrienti può aiutare il sistema immunitario a difendere il corpo dalle radiazioni UV e dai radicali liberi.

3. Tè verde – Ricco di antiossidanti, difende dall’azione dei radicali liberi. Il tè verde è ricco di acido tannico, che può lenire le scottature solari. Inoltre, è in grado di proteggere il corpo dai raggi UV, rafforzare il sistema immunitario e agire come un protettivo naturale.

4. La curcuma – Ricco di antiossidanti, ha proprietà anti-infiammatorie, può proteggere la pelle dai raggi nocivi del sole e mantenere il colorito sano e luminoso.

5. Albicocche – Ricchi di minerali e vitamine A e C, importantissima per proteggere e idratare la nostra pelle. Riescono a stimolare la produzione di melanina, che ci permette di farci ottenere un’abbronzatura dorata e perfetta.

Dieta delle Fragole: Perdi 3 Kg in una Settimana

6. Le fragole – Contengono antocianine, peraltro responsabili della tipica colorazione rossa dei frutti. Questi composti hanno importanti proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e proprietà antitumorali e sono in difendere contro i danni alle cellule della pelle causati dai raggi UVA.

7. L’anguria – Aiuta a ridurre il calore del nostro corpo. Contiene il 40% in più di licopene rispetto al pomodoro, che lo rende un eccellente protettivo naturale. Perfetta per reidratare il corpo, che con le alte temperature tende a disperdere liquidi, l’anguria sazia senza compromettere la linea, perché è costituita per oltre il 90% da acqua.

Cibi da evitare

È sempre meglio evitare il consumo di bevande gassate e alcolici che disidratano. Quando si va a trascorrere una bella giornata di sole, i pasti non devono essere troppo abbondanti, è meglio fare piccoli pasti (almeno 4) che una o due abbuffate al giorno.

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta