Cosa succede se non si consuma zucchero bianco


Lo zucchero bianco rende più dolce la vita, ma solo in apparenza. Perché gli scienziati hanno certificato quanto possa essere nocivo per la nostra salute assumere troppi zuccheri. Un uso eccessivo di questo dolcificante non solo rende più nervosi e aggressivi, abbassa le difese immunitarie e causa obesità con conseguenti malattie cardiovascolari.

Tra le conseguenze più gravi si annoverano tumori della mammella, del colon, della prostata, di problemi epatici come steatosi, ascite, ipertensione, diabete. Uno studio ha dimostrato che il fruttosio è utilizzata dalle cellule cancerose per aumentare la loro proliferazione e la velocità di diffusione. Anche il morbo di Alzheimer è un’altra malattia cronica che deriva dal consumo di troppo zucchero.

Ma non finisce qui. Secondo la scienza lo zucchero avrebbe un effetto sul cervello simile alla nicotina, alla cocaina e all’alcol. In parole povere stimola i medesimi neurotrasmettitori attraverso cui vengono mediati gli effetti delle droghe. Togliere di mezzo definitivamente lo zucchero è molto difficile, forse impossibile. Ma ridurne drasticamente il consumo apporta vantaggia alla salute impensabili. Basterebbe farne a meno nel caffè, dire basta ai gelati, alle bibite gassate e ai dolci per scoprire conseguenze quasi miracolose.

Basterebbero dieci giorni senza zucchero per vedere una riduzione di peso, riduzione del tessuto adiposo, un’accelerazione del metabolismo, per sentirsi più leggeri, avere una maggior concentrazione, ridurre le infiammazioni. Inoltre migliora l’umore, la glicemia nel sangue si stabilizza, migliora la digestione e la salute del colon, le rughe ritardano notevolmente il loro arrivo e la pelle diviene meno opaca.

Smettere di consumare zucchero raffinato dà inizialmente sensazioni similari alla crisi d’astinenza. Dopo due o tre giorni si può percepire mal di testa, nervosismo, annebbiamento della vista momentaneo, insonnia. Ma dopo una settimana ritroverete una condizione di vita serena e lucida.

 

 

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta