Crostata fredda con ricotta e fichi





Presentazione

La crostata fredda con ricotta e fichi è un dolce tipicamente estivo che richiede un po’ di tempo per la preparazione, ma lascerà tutti a bocca aperta. La base di pasta frolla saprà avvolgervi con la sua friabilità, la crema della farcitura saprà estasiarvi con la sua morbidezza e freschezza come poche altre creme sanno fare.


60 min
8 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
20 min
Costo
Basso

Ingredienti
Per la pasta frolla:
5 tuorli d’uovo
500 gr di farina
Un pizzico di sale
250 gr di zucchero
La buccia grattugiata di un limone
Per i fichi caramellati:
400 gr di fichi
2 cucchiai di zucchero
20 gr di burro
Per la farcia:
450 gr di ricotta
3 gr di colla di pesce
375 ml di panna fresca
Il succo di mezzo limone
150 gr di zucchero
Per decorare:
Fichi q.b.
Procedimento

Iniziate con il preparare la pasta frolla. Su un piano da lavoro miscelate la farina e lo zucchero con il sale e la buccia grattugiata di un limone. Formate uno spazio al centro e aggiungetevi il burro e i tuorli d’uovo. Amalgamate l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea.

Raccogliete l’impasto e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 60 minuti, ricoperto con pellicola trasparente.

Mettete la colla di pesce in ammollo in acqua fredda per almeno 10 minuti. Nel frattempo lavate e sbucciate i fichi, tagliateli a dadini e raccoglieteli in un contenitore.

Adesso incominciate a caramellare i fichi. In una padella fate sciogliere il burro insieme a due cucchiai di zucchero, quando lo zucchero e il burro saranno ben fusi versateci i fichi.

Adesso preparate la crema per la farcitura. Setacciate la ricotta, mettetela in una terrina con lo zucchero e amalgamate il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Strizzate i fogli di colla di pesce, che prima avrete ammollato, e metteteli in un pentolino e fateli sciogliere. Quando la colla di pesce sarà ben sciolta aggiungetela al composto preparato in precedenza.

Montate la panna a neve a neve ben ferma e incorporatela al composto preparato in precedenza insieme alla colla di pesce sciolta, il succo di mezzo limone e ai fichi caramellati e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Trascorso il tempo di riposo stendete la pasta frolla per uno spessore di mezzo centimetro e mettete in una teglia precedentemente imburrata e infarinata. Con una forchetta bucherellate la superficie, coprite con della carta da forno e dei fagioli e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, togliendo i fagioli negli ultimi minuti. Sfornate, fate raffreddare e sformate.

Quando la base della vostra crostata si sarà freddata farcitela con la crema di farcitura, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e decorate la superficie con dei fichi freschi. Buon appetito a tutti con la crostata fredda con ricotta e fichi!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta