Dieta per le maniglie dell’amore: cosa mangiare per evitarle


Le maniglie dell’amore sono delle riserve di grasso localizzate sulla zona dei fianchi, è veramente difficile eliminarle del tutto proprio perché si trovano in un punto difficile da modellare, c’è dunque bisogno di un’alimentazione sana e di un po’ di attività fisica per eliminare del tutto il grasso.

Cosa mangiare per eliminare le maniglie dell’amore

Per eliminare le maniglie dell’amore non avrete bisogno di una dieta troppo ferrea ma semplicemente di eliminare gli alimenti che favoriscono l’accumulo di adipe sui fianchi, sulla pancia e sui glutei.

I cibi in questione sono:

  • zucchero (e tutti gli alimenti che lo contengono)
  • fritture
  • burro, formaggi e insaccati
  • pane e pizza

Cercate di evitare il più possibile questi alimenti o almeno di limitarli ad una o due volte a settimana.

Cercate di preferire una dieta basata su frutta, verdura e legumi poiché sono cibi ricchi di vitamine e sali minerali. Aiutano quindi a depurare il corpo e a combattere gonfiori.

 

Gli alimenti da preferire per eliminare le maniglie dell’amore

Arancia: l’arancia è un frutto ricco di vitamine e sali minerali, ci dona un senso di sazietà e aiuta ad attivare il metabolismo anche se stiamo a riposo, cercate quindi di mangiarne una la mattina a colazione oppure come spuntino.

Pompelmo: il pompelmo è un frutto che contiene poche calorie, bere succo di pompelmo tutti i giorni aiuta a ridurre il colesterolo e a perdere peso.

Peperoncino: il peperoncino contiene la capsaicina, una sostanza in grado di accelerare il metabolismo e ridurre la sensazione di fame.

Limone: il limone è un alimento depurativo e disintossicante, ottimo da consumare la mattina a digiuno con un po’ di acqua calda e miele.

 

 

 

Tags:




Altre Ricette Buonissime

Commenta