Fusilli asparagi e speck





Presentazione

I fusilli asparagi e speck sono un deliziosissimo primo piatto veloce da preparare ma dal sapore vellutato e coinvolgente, capace di farvi fare una splendida figura anche in caso di ospiti dell’ultima ora. Questo piatto può godere del massimo del suo sapore se gli asparagi saranno raccolti in montagna nel periodo primaverile, magari evitando di comprare quelli surgelati o di coltivazione.


15 min
4 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
10 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 320 gr di fusilli
  • Sale q.b.
  • 300 gr di asparagi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • 70 gr di speck
  • 60 gr di formaggio caprino fresco
Procedimento

1

Fate bollire l’acqua per la pasta e nel frattempo dedicatevi alla preparazione del condimento.

2

Lavate per bene gli asparagi, recidete la parte più dura del gambo, metteteli a lessare in acqua salata per due o tre minuti, scolateli e versateli in una ciotola con acqua ben fredda, in modo che conservino il loro colore.

3

Tagliate a tocchetti gli asparagi e lo speck, fate saltare gli asparagi senza le cime in una padella con un po’ di olio, poi unite lo speck e infine le punte degli asparagi.

4

A questo punto prendete il caprino fresco, tagliatelo a dadini e fatelo sciogliere a fuoco molto lento in un tegamino insieme a due o tre cucchiai di latte.

5

Quando la pasta è pronta scolatela e aggiungete il condimento mettendo da parte un po’ di acqua della cottura. Aggiungete la fondutina di caprino e un po’ di acqua di cottura. Non resta che servire nei piatti ancora calda e… buon appetito a tutti!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta