Gelato panna e fragola





Presentazione

Il gelato panna e fragola è un dolce al cucchiaio tipicamente estivo, dal gusto rinfrescante e alo stesso tempo goloso. Un modo per allietare i caldi pomeriggi d’estate e che potrete decorare con dei pezzettini di cioccolato, granella di nocciole o pistacchi.


30 min
4 porzioni
Difficoltà
Facile
Costo
Basso

Ingredienti
  • 150 ml di latte
  • 500 ml di panna fresca
  • I semi di una bacca di vaniglia
  • 200 gr di zucchero
  • 15  fragole
Procedimento

Iniziate con il lavare le fragole, tagliatele a pezzetti, versatele in un contenitore e ponetele in freezer per almeno 2-3 ore.

Adesso mettete in un pentolino i semi di una bacca di vaniglia, il latte e lo zucchero. Mettete sul fuoco fino a che lo zucchero non si sarà sciolto completamente e lasciate raffreddare il tutto.

Quando il composto si sarà freddato versatelo in una terrina e ponetelo in frigorifero per almeno un’ora. Nel frattempo prendete le fragole dal congelatore, ponetele in  un bicchiere di un mixer e frullatele.

Trascorso tale tempo montate la panna a neve ben ferma e incorporatela al composto preparato in precedenza insieme alle fragole frullate e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Versate il composto in un contenitore basso, copritelo con della carta forno e fate riposare nel freezer per un paio di ore, ricordandovi di dare una girata ogni mezz’ora.

Al momento di portarlo in tavola mettete il vostro gelato panna e fragola nelle coppette e decoratelo con delle fragole tagliate a pezzettini. Buon appetito a tutti!





Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta