La dieta McKeith, dimagrire come le star


La dieta McKeith è divenuta famosa per essere stata seguita da celebrità di fama mondiale come Madonna, Jennifer Aniston, Demi Moore e molte altre. Ideata dalla nutrizionista Gillian McKeith è un regime alimentare disintossicante oltre che utile per perdere i chili di troppo.

Per sortire gli effetti sperati, come qualsiasi dieta, sarà necessario abbinare attività fisica almeno tre volte a settimana per un minimo di tre ore complessive. Sarà utile tenere un diario alimentare per riconoscere i propri errori, senza fare calcoli delle calorie, ma prefissandosi l’obiettivo di metabolizzare un nuovo stile di vita culinario.

Tra gli alimenti da preferire ci sono il germe di grano, il tè verde e le tisane; pesce, noci, nocciole, pasta e pane integrale, frutta e verdura, carni bianche e legumi. Bisognerà bere almeno due litri di acqua al giorno. Non bisognerà mischiare carboidrati con proteine. Al mattino sarà di fondamentale importanza, soprattutto durante le prime due settimane, bere un bicchiere di acqua calda con limone a stomaco vuoto, almeno mezz’ora prima di fare colazione.

Gli alimenti da evitare sono zucchero, latticini, carni rosse, burro, fritture, salse di provenienza industriale e cibi in scatola.

Di seguito il menù di una giornata tipo della dieta McKeith:

COLAZIONE: Un bicchiere di acqua calda e limone (oppure + 1 bicchiere di acqua e due cucchiai di semi di lino), una macedonia di frutta e un tè.

SPUNTINO: Una tisana depurativa; finocchi o cetriolo.

PRANZO: Zuppa di fagioli, insalata di germe di grano, cereali e verdure condita con un cucchiaio di olio extra vergine di oliva.

SPUNTINO: Un centrifugato di verdure e frutta a scelta, una manciata di noci; oppure frutta + tisana o tè.

CENA: Pesce al vapore con olio a crudo per condire più una zuppa di verdure a scelta. Oppure: salmone o carne bianca abbinato a verdure cotte al vapore.

SPUNTINO PRIMA DI DORMIRE: Una tisana o verdura cruda.

 

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta