Torta marmorizzata alle mele





Presentazione

La torta marmorizzata alle mele è un dolce dal sapore classico, che tanto ci ricorderò le torte delle nostre nonne. Soffice e umida può essere servita sia a colazione che per lo spuntino del pomeriggio, accompagnata da una tazza di latte o di tè. Conservatela sotto una campana di vetro e si conserverà per giorni come se fosse preparata nella stessa giornata.


60 min
6 porzioni
Difficoltà
Facile
Cottura
40 min
Costo
Basso

Ingredienti
  • 2 mele
  • 3 uova
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 10 cucchiai di farina
  • 200 ml di panna liquida
  • Un pizzico di sale
  • 10 cucchiai di zucchero
  • Una bustina di lievito

 

Procedimento

1

Iniziate con il lavare le mele, sbucciatele e tagliatele a fettine sottilissime.

2

Nella ciotola della planetaria mettete le uova insieme allo zucchero e a un pizzico di sale e sbattete fino a quando il composto avrà assunto un colore più chiaro e gonfio.

3

Quando le uova saranno belle gonfie unitevi la panna liquida e mescolate il tutto fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

4

A questo punto incorporatevi la farina e il lievito e mescolate dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

5

Separate in due parti il composto in due ciotole diverse e in una di essa incorporatevi il cacao.

6

Imburrate e in farinate una tortiera e versatevi all’interno prima l’impasto bianco, livellate l’impasto smuovendo la tortiera e poi versate la parte di impasto con il cacao, cercando di formare una specie di spirale che creerà l’effetto bicolore.

7

Disponete le mele a raggiera sulla superficie del dolce e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.

8

Quando la torta marmorizzata alle mele sarà cotta sfornatela, lasciatela raffreddare e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti!

Ti è piaciuta questa ricetta?

Altre Ricette Buonissime

Commenta