3 Falsi Miti Alimentari Da Sfatare

3 Falsi Miti Alimentari Da Sfatare
LA PREPARAZIONE

Il dottor Franco Berrino, oncologo presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, ha avuto l’occasione di spiegare molti dei nostri errori in fatto alimentare.

Il dottor Berrino ci spiega cosa provocano latte, zucchero e proteine al nostro organismo. Ecco tre miti da sfatare.

Milk in various dishes.

 

  • Latte: molto spesso viene messo in evidenza come il latte sia fondamentale per un’alimentazione equilibrata, soprattutto per la salute delle ossa. Questo principio poteva essere vero qualche anno fa quando non si poteva contare su un’adeguata nutrizione. Nell’epoca attuale i bambini, ma anche gli adulti, sono troppo nutriti, per cui non è necessario bere il latte tutti i giorni.

zucchero-bianco

 

  • Zucchero: molto spesso noi utilizziamo lo zucchero per nascondere la scarsa qualità di alcuni ingredienti. Lo ritroviamo dappertutto, anche negli alimenti in cui non è necessario. La caratteristica fondamentale dello zucchero è quello di essere ingerito volentieri sempre, anche quando siamo sazi. Sarebbe meglio limitare l’assunzione di zucchero e soprattutto eliminarlo dall’alimentazione dei bambini, cerchiamo di non abituarli a sapori né troppo dolci, né troppo salati. Cerchiamo di far mantenere agli alimenti il loro gusto naturale.

proteine

 

  • Proteine: non bisogna esagerare con i cibi che contengono troppe proteine, come la carne e i formaggi. Una dieta che abbonda di proteine può essere la causa di un aumento di peso. Inoltre più alti sono i fattori di crescita, più elevato è il rischio di ammalarsi di tumore. Consumate moderatamente le proteine magari associandole a cereali, come grano, riso, orzo e farro.

 

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post