3 idee dissetanti e veloci per i vostri cocktail estivi, figurone assicurato!

Come stupire gli amici a casa con dei cocktail freschi e dissetanti per combattere le giornate arse di questo inizio estate? Ecco alcune idee davvero geniali alla portata di tutti.

Martini dry 3 ricette estive alternative
Martini dry (Foto di fesenko AdobeStock)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

L’estate non è ancora iniziata ma le temperature ci fanno però già pensare che lo sia a tutti gli effetti costringendoci a modificare la nostra dieta quotidiana per restare più attivi e meno spossati durante la giornata.

Non solo molta più frutta e verdura di stagione, proteine magre e tanti cereali, anche i nostri dessert di fine pasto e i drink sono più smart e dissetanti, velici da preparare e decisamente in linea con le tendenze di mercato.

Quindi addio a creme e concentrati, sciroppi e spezie invernali, benvenuti invece cocktail fruttati dal sapore agrumato, con spezie che richiamano subito la macchia mediterranea e il sottobosco delle nostre montagne.

Abbiamo già visto in un precedente articolo come realizzare i “Cocktail analcolici, 7 varianti light da preparare a casa: gustosi e super colorati” e il Bellini cocktail con succo di pesca, ora è venuto il momento di prendere nota sul come creare 3 drink estivi con base Martini. Pronti?

Ingredienti e preparazione di 3 cocktail Martini super originali con la frutta

Nasce ufficialmente nel 186e in una Torino post risorgimentale e da allora il suo successo nel mondo non ha fatto altro che salire a dismisura.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

tagliare fragole ricetta macedonia frutta crema yogurt cannella
Tagliare le fragole (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

Il Martini, o Martini Dry, è un cocktail pre-dinner e post-dinner a base di gin e vermut dry. Si tratta di un cocktail ufficiale della International Bartenders Association, con il nome Dry Martini, componibile in diverse ricette tra le più disparate.

Di solito servito con ghiaccio, o senza con una spruzzate di limone come prevede la ricetta originale, ha però catturato l’attenzione degli amanti del buon bere, con molte ricette che prendono spunto dalla stagionalità e dalle mode.

Ecco tre suggerimenti per gustare il Martini in estate e fare colpo sugli amici più esigenti:

  1. Martini freddo con chicchi di uva ghiacciata (anche senza stecchino come vuole la ricetta base);
  2. Martini con palline (ghiacciate!) di melone, anguria, fragole oppure scorza di cedro;
  3. Martini servito con un ghiacciolo di frutta all’interno (ad esempio ecco la nostra ricetta dei ghiaccioli alla banana home made).

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Westwing.it (@westwing.it)

Come servire il Martini bianco in versione stiva? La coppa Martini è d’obbligo, metafora del suo successo che contraddistingue il cocktail da sempre.