3 modi originali per condire le fragole (senza ricorrere a zucchero, limone e panna)

Come poter servire le fragole, frutto amato di stagione, in modo davvero innovativo e originale senza cadere nella banalità delle solite guarnizioni?

Fragole 3 ricette innovative per condirle
Fragole fresche (JillWellington Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sono il frutto per eccellenza della primavera, ottime per guarnire una crostata alla frutta, da servire con il gelato oppure da sole come fine pasto dopo un pranzo o una cena impegnativa.

Le fragole sono conosciute scientificamente anche come Fregaria vesca, le fragole hanno moltissime proprietà benefiche per il corpo umano, ad esempio sono super antiossidanti ed hanno anche un’azione antinfiammatoria molto importante.

Tutto questo perchè contengono alte dosi di flavonoidi, fibre, tannini, minerali (come potassio, selenio, zinco, calcio, rame e magnesio) e vitamine del gruppo A, B2, B3, B9, C ed E. Unite con il bicarbonato sono anche un ottimo dentifricio sbiancante per ripristinare lo smalto e sanare le gengive infiammate.

Come dicevamo, ottime da sole magari condite solo con zucchero, panna o limone. E se invece fossimo stanchi di questi vecchi modi per portarle in tavola e volessimo un condimento innovativo fuori dalla righe? Ecco il consiglio che stavate aspettando, ci pensiamo noi di CheCucino con un’idea pazzescamente geniale.

Fragole mania, provale condite così: 3 ricette sublimi

Ci sono altri tre modi per condire le fragole senza cadere nella banalità, tre ricette veloci che delizieranno il palato e faranno felici tutti i vostri ospiti presenti a cena.

tagliare fragole ricetta macedonia frutta crema yogurt cannella
Tagliare le fragole (Foto di RODNAE Productions da Pexels)

Il primo suggerimento riguarda il succo d’arancia: tagliate a pezzetti piccoli le fragole e sommergetele di succo d’arancia invece del limone, questo regalerà un sapore più dolce e pungente, dal tono inaspettato e decisamente vivace che piacerà proprio a tutti.

Il secondo invece riguarda il Prosecco che deve essere però versato nelle coppe di fragole tagliate a pezzetti solo pochi minuti prima di portarle in tavola per evitare che queste si ammorbidiscano troppo e creino un effetto eccessivamente fresco.

Usate un Prosecco extra Dry oppure un Moscato Giallo dei Colli Euganei dal sentore fruttato che ben si sposa con questi frutti di stagione.

Il terzo stratagemma riguarda il cioccolato (fondente, al latte o bianco) che va sciolto prima a bagnomaria fino a diventare liquido.

Prosecco export 2020 e 2021 batte Champagne
Calice di Prosecco Doc della Marca (Foto Instagram @proseccodoc)

Immergere all’interno della ciotola con il cioccolato le fragole intere e una volta completamente ricoperte disporle in una placca rivestita di carta forno dove vanno fatte asciugare e solidificare. Diventano dei bocconcino invitanti super light (la rivisitazione primaverile delle scorze d’arancia natalizie).