6 Modi per Riutilizzare i Gusci delle Uova


I gusci delle uova possono essere riutilizzati in svariati modi anziché essere gettati nella busta dell’umido come si fa solitamente. Essendo composti principalmente di carbonato di calcio possono essere utilizzati per la cura della casa, del corpo, del giardino e a molto altro ancora. Quindi preparatevi a conservare i gusci delle uova che avete utilizzato in cucina.

ThinkstockPhotos-470622440

  1. Benda naturale: con la membrana del guscio, quella pellicola trasparente interna, è utile per guarire più velocemente da tagli e graffi, su cui bisogna applicarla e lasciare agire.
  2. Rinforzante per le ossa: i gusci sono un toccasana per rinforzare le ossa: basta frantumarli e metterli su zuppe, salse, dolci o altro. Il sapore delle pietanze non cambierà e rinforzerete le vostra ossa in caso di necessità.
  3. Utile nel giardinaggio: le uova sono un buon ‘strumento’ per le vostre piante da giardino: se le spezzettate e le mettete nel terreno sono un buon fertilizzante e aiuterà a far crescere le vostre piante arricchendole di calcio e rinforzandole (soprattutto per le piante di pomodoro che a volte non riescono a sostenere il peso del loro frutto). Inoltre terrete lontane lumache e parassiti che con il loro corpo molle eviteranno di passare sui taglienti gusci di uova.
  4. Rimuovere il cibo dalle pentole: frantumate i gusci delle uova per pulire i fondi e le pareti di pentole e padelle.
  5. Rinforza le unghie: polverizzate i gusci d’uovo, aggiungetelo allo smalto e quando vi tingete le unghie le rinforzerete. Un rimedio molto utile per le donne che hanno unghie fragili!
  6. Riduce le rughe: polverizzate i gusci, metteteli nelle vaschette per fare cubetti di ghiaccio insieme a un po’ d’acqua e, quando saranno congelati, strofinateli sul viso.

Tags:






Altre Ricette Buonissime

Commenta