6 trucchetti geniali per allontanare le vespe dalle case

Nel periodo estivo assistiamo a una proliferazione di insetti fuori dal comune: in tal frangente andiamo a scoprire insieme 6 trucchetti geniali per allontanare le vespe dalle case.

come allontanare vespe case
Una vespa che si nutre di polline (Canva)

LE RICETTE PIU’ BUONE DI OGGI:

  1. Torta alle mele, la versione super light senza grassi e poche calorie. Da provare!
  2. Insalata di mare, la ricetta che porta a tavola il profumo autentico dell’estate
  3. Calamari ripieni al profumo di limone, un secondo piatto da leccarsi i baffi! Pronto in pochi minuti

Con l’arrivo dell’estate assistiamo ad una proliferazione straordinaria di tantissimi insetti che possono invadere le nostre abitazioni.

Tra questi figura senza alcun dubbio la vespa: essa non è solo fastidiosa come una mosca ma risulta anche pericolosa poiché la sua puntura può causare ingente dolori e possibili reazioni allergiche.

Si avvicina verso la nostra dimora con l’intento di trovare cibo oppure perché è attratta da qualche pianta che si possiede in giardino.

A tal proposito, andiamo a scoprire insieme 6 trucchetti geniali per allontanare le vespe dalle nostre case. 

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

6 trucchetti geniali per allontanare le vespe dalle case

Non lasciare cibo incustodito

Questo è un rimedio ottimo non solo contro le vespe ma anche per altri tipi di insetti come zanzare, mosche o api. Tutti questi esserini infatti sono attratti da tutti gli alimenti che lasciamo in giro per caso incustoditi, soprattutto quelli dolci.

Capita poi infatti a tutti che mangiando, cadano a terra delle briciole: bisognerà in questo caso pulire immediatamente se non ci si vuole ritrovare una colonia di vespe in casa.

evitare insetti casa
Briciole di cibo a terra (Canva)

Chiudi bene la spazzatura

Il secondo punto si ricollega profondamente al primo in quanto questi ospiti indesiderati sono a caccia di cibo e qual è il miglior posto per trovarlo se non il sacco della spazzatura?

Se dunque si tiene il bidone dell’immondizia fuori di casa, bisognerà assicurarsi che sia chiuso ermeticamente e che intorno ad esso non siano rimasti residui di alimenti.

Creare un giardino anti vespe

Ci sono numerose piante che allontanano naturalmente le vespe grazie al loro potente odore: esse sono timo, eucalipto, menta e citronella.

Si tratta di piante aromatiche facili da coltivare anche sul balcone, profumatissime e che possono arricchire con il loro profumo anche i nostri piatti.

Fare attenzione alle crepe nei muri

Una volta che la vespa è entrata in casa, l’unico modo per rimanere è quello di creare un piccolo nido all’interno di essa.

Perciò andrà prestata molta attenzione alle varie crepe dell’abitazione o alle intercapedini lasciate scoperte. Se notate una piccola crepa nel muro, riparatela il prima possibile per evitare questi ospiti.

Usare il cetriolo

Il cetriolo in combinazione con l’alluminio crea un odore molto sgradevole per le vespe che spariranno nel giro di pochissimo tempo se a contatto con esso.

Per realizzare il trucco basterà tagliare a fette il cetriolo e disporlo su un foglio d’alluminio. Riponendo tale creazione presso le entrate della vostra abitazione, terrete lontani numerosi insetti.

cetriolo alluminio contro vespe
Gli ingredienti del trucco (Canva)

Olii essenziali

Per realizzare questo trucco, dovrete vestire i panni di un piccolo chimico: in una bacinella di acqua aggiungete qualche goccia di olio essenziale di garofano o di menta o di gelsomino.

Miscelate per bene il tutto ed inserite il risultato all’interno di un flacone spray: spruzzate poi la soluzione sotto il porticato, sul balcone, in concomitanza delle grondaie e in tutti i luoghi dove si potrebbero annidare le vespe.