Come Abbinare Gli Alimenti In Una Dieta Per Dimagrire

Come Abbinare Gli Alimenti In Una Dieta Per Dimagrire
LA PREPARAZIONE

Quando decidiamo di seguire una dieta per rimetterci in forma e perdere peso non solo è importante conoscere quali alimenti mangiare quotidianamente e quali saltuariamente, ma è fondamentale conoscere quali abbinamenti fare a tavola. Un consiglio accurato può essere fornito da un nutrizionista di fiducia, ma noi cercheremo di vedere gli abbinamenti in linee generali.

Per prima cosa, ricordate che le verdure sono definite cibi neutri, cioè possono essere abbinate con qualsiasi altro cibo, come carboidrati e proteine. Essendo ricche di vitamine e minerali offrono un senso di sazietà e invogliano a mangiare meno. Invece gli abbinamenti da evitare sono quelli fra proteine animali di diversa origine, ad esempio carne e formaggi, uova e pesce, carne e pesce, ecc.

Ottimo consumare frutta secca con frutta fresca o dolce, latte, formaggio e uova. I legumi vanno anche abbinati con verdure, come pomodori, melanzane, insalate, zucca; il pane integrale, formaggio o tuorlo d’uovo con frutta fresca e gli oli e la frutta oleosa con pomodori, zucca, melanzane, insalata.

ThinkstockPhotos-78618313

I binomi perfetti

Frutta e cereali formano un binomio perfetto. Secondo alcuni studi recenti i cereali hanno effetti benefici sulla nostra salute soprattutto se mangiati a colazione e se abbinati ad altri cibi sani e ricchi di fibre, come la frutta.

Un’altra accoppiata vincente è formata da legumi e cereali: favoriscono la digestione, ma attenzione a non associare legumi a latte, formaggio, uova, carne e pesce (proteine animali), perché potrebbero verificarsi problemi di digestione.

Le carote si sposano bene con i grassi perché, quando cuociamo le verdure, le vitamine tendono a disperdersi. Invece, con la presenza dei grassi, le vitamine tendono a non disperdersi. Di conseguenza sarebbe utile anche abbinare verdure cotte a verdure crude per compensare la perdita di sali minerali.

Latte e cereali: binomio perfetto per una prima colazione sana e dietetica. Potete sostituire il latte con uno yogurt o della frutta fresca, se preferite.

Condividi sui social
Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post