Aceto mille usi, prodotto universale per le pulizie in casa

Aceto, ingrediente economico utile non solo per l’uso alimentare. Ecco come usarlo in altri mille modi per aiutarci nelle pulizie di casa.

aceto pulizie
(foto Pinterest di fattoincasadabenedetta)

L’aceto è un ingrediente che tutti abbiamo nelle nostre cucine, anche e persino se non lo usiamo.

Economico e facile da reperire, molti non sanno però che l’aceto è utile non solo per l’uso alimentare.

Questo ingrediente infatti, è usato sempre più spesso per le pulizie di casa, soprattutto per chi promuove una pulizia ecologica.

Con la sua azione antibatterica e disinfettante, sostituisce egregiamente altri prodotti più inquinanti e più costosi, diventando quindi un alleato perfetto per pulire le nostre case.

Andiamo quindi a scoprire tutti gli usi dell’aceto di vino per le nostre pulizie ecologiche.

Aceto, ecco come usarlo in casa

Per prima cosa, l’aceto è utilizzato soprattutto per il lavaggio delle stoviglie, unito al detersivo per sgrassare o addirittura usato al posto del brillantante nella vaschetta della lavastoviglie.

aceto pulizie
(foto Pixabay di 6581245)

Un altro uso dell’aceto sempre in cucina è per pulire il forno o il frigorifero, con una soluzione in parti uguali di acqua e aceto. Spruzzandolo all’interno del frigo e del forno (o anche di altri elettrodomestici) e lasciandolo agire per 5 minuti, si può poi sciacquare ed asciugare con un panno di cotone e i vostri elettrodomestici brilleranno!

Ma non solo in cucina. L’aceto infatti è utilissimo anche nella pulizia di altre superfici lavabili, vetri, specchi e anche pavimenti, sempre miscelandolo con acqua.

Anche in bagno si mostra un valido alleato essendo perfetto come anti- calcare per la pulizia dei sanitari, ma anche per sgorgare gli scarichi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Come utilizzare il limone per pulire casa: lavatrice, lavastoviglie e…

aceto pulizie
(foto Pixabay di stevepb)

Infine, questo ingrediente naturale può essere usato per togliere le macchie dai vestiti, visto che è un ottimo smacchiatore naturale, e per sostituire l’ammorbidente in lavatrice, rimuovendo il calcare dalle fibre e dei vestiti e impedendo quindi che questi si induriscano.