Acqua calda e il limone, soluzione pazzesca: svolta l’estate. Risolve un problema diffuso

L’acqua calda e il limone è una combo molto diffusa, dai tanti benefici. Se si utilizza in estate si risolve un problema molto comune.

acqua calda miele benefici
Acqua calda, miele e limone (Canva)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

  1. Zingara ischitana, ecco come si prepara il crostone dell’isola più bella del mondo
  2. Melenzane alla caprese cotte in friggitrice ad aria, il contorno estivo perfetto
  3. Cosa succede se mangi l’anguria prima di dormire: lo devi assolutamente sapere

La combo acqua e limone fa sempre molto parlare di sé. C’è chi la considera una pozione magica per dimagrire, chi la usa come digestivo, chi la denigra considerandola priva di effetto.
In realtà ha innumerevoli benefici per il corpo, aiutando sicuramente a sgonfiare, pur non essendo una soluzione brucia grassi dagli effetti immediati.

Se è ideale berla appena svegli – magari a stomaco vuoto, per depurare l’organismo – permette di drenare, liberando il corpo dalle tossine.

Bevibile tutto l’anno, in estate ha un uso ancora più frequente: non è, infatti, solo un mix toccasana per il proprio corpo, ma anche per la propria casa. Ecco come utilizzarlo per risolvere un problema molto diffuso in questo periodo dell’anno.

Acqua calda e il limone, soluzione pazzesca: addio a un problema estivo diffuso

In estate le temperature roventi non fanno che far sudare come non mai: in questo 2022 da afa record questo è ancora più vero.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

come pulire la buccia dei limoni
Limone in acqua (foto da pexels di jamal-yahyayev)

Tra docce continue e cambi d’abito costanti, il sudore incide anche su lenzuola, federe e persino cuscini che talvolta diventano ingialliti proprio per questo.

Per mettere un freno a questa criticità, l’acqua calda con il limone è la svolta: in questo modo si dirà addio a spiacevoli odori e macchie fastidiose sui propri cuscini.

Questi ultimi saranno smacchiati dalla potente soluzione con cui renderli profumati e lindi, quasi come fosse nuovi. Non resta che provare questo metodo, di cui non si potrà fare più a meno.

Questo prevede il prendere un bacinella e aggiungere all’interno 3 litri di acqua calda unita con il succo di limone – di circa 8 limoni – per poi immergervi all’interno il cuscino: va lasciato in ammollo per un paio di ore. Poi va lavato con la classica prassi in lavatrice.

come dimagrire poco tempo
Dormire (Ivan Oboleninov da Pexels)

Una volta concluso l’iter, si lascia asciugare all’aria aperta evitando tuttavia i raggi solari diretti, per non rovinarlo. Una volta pronto non resterà che usarlo, passando così una notte nel segno del riposo e del profumo.