Affettate il pane e preparate una bruschetta alternativa con gamberi e…

Affettate il pane e preparate una bruschetta alternativa con gamberi e zucchine

LA PREPARAZIONE
di Marco

Affettate il pane e preparate questa fantastica alternativa alla semplice bruschetta fatta di pomodori ed olio extravergine d’oliva

PANE BRUSCHETTA
Affettate il pane e fate questa bruschetta alternativa

Arriva l’estate e il piatto più fresco che ci sia è senza dubbio la bruschetta. Conosciamo bene la classica: quella con pomodoro, olio extravergine ed un pizzico di sale. Ma oggi vi vogliamo proporre una variante che sarà una vera e propria delizia per la vostre papille gustative. Una variante che possiamo definire addirittura ‘gourmet’ e che sicuramente sarà un successo anche quando avrete a casa degli ospiti. Nelle calde sere d’estate non possiamo mica cucinare la pasta al forno per i nostri commensali? Per questo, vi proponiamo una bella e croccante bruschetta con gamberetti e zucchine: una variante che vorrete ripetere più e più volte perché vi conquisterà dal primo morso.

Prendete il pane e preparate questa squisita variante della bruschetta con gamberi e zucchine!

Di seguito, riportiamo tutti gli ingredienti che vi serviranno per preparare questa squisita bruschetta, diversa dalla classica fatta di pomodori ed olio extravergine d’oliva:

Ingredienti:
Pane da tostare
1 zucchina
Ricotta fresca
Gamberi
Pesto
Sale e pepe

Come si prepara?

Per prima cosa, bisogna grattugiare le zucchine e cuocere i gamberi. Successivamente, prendete il pane e tagliatelo a fette sottili. Sarà perfetto per questa preparazione il pane basso, con tante bolle d’aria, che proponiamo nella foto del nostro articolo. Ecco, a questo punto farcite con ricotta, zucchine, sale e pepe. Ma non dimenticate anche pesto e gamberi. Come detto, sarà un successo perché si tratta di una ricetta semplice e veloce per una variante gustosa della classica bruschetta con pomodoro. Una volta assaggiata, non potrete più resistergli. Vedrete, poi ripeterete questa ricetta anche quando sarete da soli in casa e non avrete voglia di piatti elaborati, specie in quelle sere d’estate dove si cerca soltanto qualcosa per placare la fame ma senza appesantirvi.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post