Alberto Matano non ce la fa più e dice addio al passato. Ora cambia tutto

Alberto Matano, da ora cambia tutto. Ecco lo sfogo su Instagram del conduttore Rai che non ce la fa più e decide di chiudere con il passato.

alberto matano
Alberto Matano – foto Instagram

Il noto giornalista e conduttore Rai Alberto Matano fa un annuncio su Instagram in cui confessa di voler chiudere con il passato.

Dopo una scorsa stagione piena di successi, anche questa stagione de “La vita in diretta” è partita col botto, e Alberto Matano non potrebbe esserne più orgoglioso.

Il programma presentato dal giornalista calabrese vola al 18% di share, vincendo alla grande sul programma Mediaset presentato da Barbara D’urso.

Grandi soddisfazioni quindi per Matano, che è sempre più amato dai telespettatori.

Alberto Matano, lo sfogo su Instagram

Matano è ora amatissimo e molto seguito anche sui social. Sul suo profilo Instagram il noto conduttore è seguito da 163 mila follower, con cui condivide la sua quotidianità e le sue giornate lavorative.

alberto matano
Alberto Matano – foto Instagram

Alberto però è molto riservato sulla sua vita privata, e in tanti si chiedono se il bel conduttore sia impegnato sentimentalmente oppure no.

Pochi giorni fa, uno scatto postato su Instagram ha mostrato il suo lato più intimo. La protagonista però non è una donna, bensì una bimba a cui Matano ha fatto da padrino.

Potrebbe interessarti anche -> Filippa Lagerback si mette all’opera. L’ultimo prodigio di lady Bossari

Poche ore fa invece, è arrivato un piccolo sfogo nelle sue storie, in cui Alberto dice di voler chiudere con il passato.

Nella foto infatti, Matano da il buongiorno ai suoi fan mentre si gusta una ricca colazione. Il conduttore confessa: “Bye bye detox”, dicendo addio alle buone abitudini alimentari.

Il presentatore come sappiamo, è molto attento alla linea, e si allena spesso dalla sua casa di Roma, mostrando anche sui social i suoi allenamenti.

Potrebbe interessarti anche -> Giulia De Lellis condivide un momento di estrema dolcezza. Fan in lacrime