Alessandro Borghese: “Ho una voglia assurda che mi fa svegliare la notte”

Lo chef in occasione del World Pasta Day che si celebra oggi ha inaugurato la giornata preparandosi a mezzanotte uno spaghettone con i fiocchi. Siete curiosi di vedere la ricetta della “Pasta Night”?

Pasta Barilla: nel mirino quella prodotta negli Usa
Pasta Barilla (Foto Pexels)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Oggi si celebra la Giornata Mondiale della Pasta inaugurata per la prima volta nel 2015 come elemento simbolo e cardine della nostra cultura nazionale diventata poi predominante anche nel resto del pianeta.

Le prima indicazioni di questo prodotto ancestrale risalgono, si stima, già ai tempi degli antichi etruschi, ma si trattava di qualcosa di un po’ diverso da quello a cui siamo abituati ora.

La prima vera pasta secca invece fa il suo ingresso alla fine del 1700 a Napoli dove il matrimonio tra pasta e pomodoro diventa un connubio sacro e venerato fino ad oggi. Poi questa meraviglia vola anche verso la Puglia e altre zone a clima secco, più adatte alla loro conservazione. Il resto è storia e lo conosciamo tutti!

Oggi che è il suo giorno, poteva esimersi dal commemorarla anche chef Alessandro Borghese? Ieri notte si è svegliato guarda caso proprio a mezzanotte in punto per mettere in atto uno dei suoi stratagemmi ingegnosi e mangiare la sua amatissima pasta preparata al momento.

Non si tratta più quindi di un ‘World Pasta Day’ ma bensì di un ‘World Pasta Night‘ il suo. Vediamo che cosa ha realizzato, lo spot in collaborazione con pasta Armando di cui è ambassador ormai da diverso tempo è, secondo i fan, uno dei meglio riusciti della storia della tv nazionale.

Alessandro Borghese celebra il World Pasta Day: ricetta degli spaghettoni aglio, olio e peperoncino

Quella voglia di Pasta che non ti fa dormire la notte… That craving for pasta that doesn’t make you sleep at night… #WorldPastaDay #WorldPastaNight @pastarmando“. Scrive lo chef nella didascalia che accompagna il suo ultimo post che in poche ore ottiene diverse migliaia di like e commenti da parte dei fan.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Sempre… e a qualsiasi ora!! 😂 Happy World Pasta Night!! 🍝🤩”, “😂Un piatto di pasta è sempre un’idea geniale!👏”, “Li mangerei anche adesso a colazione“, “Spot originale 🧄🌶️ bravo caro chef Ale 👏”, “Praticamente, quello che succede a me tutte le notti…😂”.

Lo vediamo quindi togliersi la cuffietta dalla testa e la coperta che lo copriva ben bene per la notte, scendere in cucina e accendere i fornelli per dar vita ai suoi spaghetti a base di aglio, olio e peperoncino.

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 350 g di spaghetti
  • 4 spicchi di aglio
  • Peperoncino secco qb.
  • Olio evo qb.
  • Sale qb.

PREPARAZIONE (circa 25 min)

Per prima cosa mettere a scaldare l’acqua e quando bolle calare gli spaghetti Armando che devono cuocere al dente (10-12 minuti, sono molto spessi e ruvidi e necessitano di qualche minuto in più della classica pasta!), ricordarsi di salare. Procedere poi con il sughetto.

In una padella antiaderente aggiungere a freddo sia l’olio che metà aglio tagliato a spicchi sottili. Il segreto sta nella fase di preparazione dell’aglio che non deve mai bruciare ma solo cuocere a olio a freddo.

Mettere la padella sul fuoco per 2 minuti, quindi spostarla e lasciarla raffreddare qualche minuto. Aggiungere solo allora il restante aglio tagliato finemente a lamelle sottili.

Adesso alzare la temperatura piano piano e prima che l’aglio cominci a sfrigolare togliete dal fuoco la padella e lasciare da parte. Lo scopo della ricetta, infatti, non è friggere l’aglio, ma far sì che l’olio si insaporisca per infusione prima di aggiungere il peperoncino.

Alessandro Borghese spaghetti aglio olio e peperoncino
Scorpacciata di spaghettoni (screen Instagram)

Aggiungere quindi anche il peperoncino secco e lasciare l’olio da parte a fuoco spento. Scolare la pasta e mantecarla direttamente nell’olio dando dei colpi decisi per amalgamare il tutto.

Buon appetito e buona Giornata Mondiale della Pasta 2022!