Alimenti con basso e alto indice glicemico: sos dieta

L’indice glicemico è un indicatore molto importante per la salute: bisogna sempre mangiare con la giusta attenzione e conoscere le differenze tra gli alimenti che assumiamo. 

Pasta
Pasta (foto da Pexels)

L’indice glicemico è un valore molto importante che esprime la velocità con cui gli alimenti che contengono carboidrati fanno aumentare il livello della glicemia (glucosio nel sangue). Per misurarlo, si osserva l’andamento della curva a campana dal momento dell’ingestione a due ore dopo.

Gli alimenti che fanno aumentare la glicemia in modo veloce hanno ovviamente un indice glicemico alto, viceversa quelli che la fanno salire in modo più lento e controllato hanno un indice glicemico basso.

Persone che soffrono di obesità e di altri disturbi legati all’alimentazione, come il diabete, possono analizzare questi indicatori in modo tale da seguire un alimentazione corretta.

Alimenti con basso e alto indice glicemico: sos dieta

L’indice glicemico classifica tutto ciò che mangiamo su una scala che parte da zero e termina a cento. Gli alimenti con alto IG sono velocemente assorbiti e causano un aumento spropositato dello zucchero nel sangue: spesso e volentieri sono nocivi per la salute.

Pizza
Pizza margherita dal bordo alto

Gli alimenti a basso IG aumentano e diminuiscono i livelli di glicemia molto lentamente e sono spesso consigliati per diete e per regimi alimentari ferrei.

Alimenti con ALTO indice glicemico 

Vi forniamo adesso una lista molto ristretta dei cibi che presentano un alto IG. Qui vengono segnalati gli alimenti di cui se ne fa un uso maggiore.

  • Fecola, amido modificato 100
  • Farina di riso 95
  • Patatine fritte 95
  • Patate al forno 95
  • Riso soffiato, gallette di riso 85
  • Carote cotte 85
  • Anguria e melone 75
  • Lasagne 75
  • Zucca 75
  • Fetta biscottata 70
  • Dattero 70
  • Brioche 70
  • Croissant 70
  • Risotto 70
  • Pizza 60
  • Miele 60

Alimenti con BASSO indice glicemico

La stessa cosa vale con gli alimenti con IG Basso: come ben noterete, sono presenti tantissimi frutti e ovviamente la maggior parte delle verdure.

  • Albicocca secca 35
  • Arancia 35
  • Melagrana 35
  • Mela cotogna 35
  • Lievito di birra 35
  • Yogurt 35
  • Pomodori 30
  • Semi di zucca 25
  • Cacao in polvere (senza zucchero) 20
  • Arachide 15
  • Bietola 15
  • Cavolo 15
  • Copola 15
  • Pinoli 15
  • Zucchine 15
  • Pesto 15
  • Pistacchio 15
  • Avocado 10
  • Crostacei 5
  • Aceto 5

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> 5 alimenti ideali per abbassare la glicemia, l’aiuto che arriva dalla natura

cavolo nero
Cavolo nero uno dei cibi ricchi di clorofilla (Pixabay)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Chips di cavolo nero al forno, tutti i consigli per creare uno snack salutare a casa

Gli alimenti con un basso IG danno anche un maggior senso di sazietà. Per questo motivo, nelle diete per chi soffre di obesità e per chi vuole perdere peso sono inseriti soprattutto questi prodotti.