All’Antico Vinaio nuovo record storico: sui social la soddisfazione più grande

Un nuovo traguardo per la vineria di Firenze che ieri ha raggiunto un ambito traguardo social esibito con striscioni e palloncini. Vediamo di che si tratta.

All'Antico Vinaio 500mila follower Instagram
All’Antico Vinaio – Tommy (Foto Instagram)

A Firenze per i fiorentini ma non solo è considerata un’istituzione culinaria. L’attività sita in via dei Neri ai civici 65,74,76,78, a due passi da Piazza della Signoria, ha aperto i battenti nel 1989 quando la famiglia Mazzanti ha deciso di creare un business all’apparenza già coperto in città ma che in pochi anni ha avuto un exploit colossale.

Tommy entra in azienda nel 2006 e in poco tempo trasforma All’antico Vinaio in un punto di riferimento per la città di Firenze e per gli amanti dello Street Food di tutto il mondo“. Così recita il testo descrittivo all’interno del sito che racconta in poche parole il grande successo del locale street food.

Saveur Magazin cita All’antico Vinaio come il luogo dove acquistare “i migliori panini al mondo“. Chef del calibro di Bastianich, Ramsay sono di casa al Vinaio quando passano per il capoluogo fiorentino, ma l’annovero di calciatori e personaggi dello spettacolo si perde. Ieri Tommaso sulla pagina social del locale ha dato la comunicazione più bella che aspettava da anni. Vediamo di che si tratta.

All’Antico Vinaio festeggia alla grande, “Buttiamo giù Instagram”

500.000 VOLTE BADA COME LA FUMA 🥂🥳❤️ E ORA TUTTI A COMMENTARE QUI SOTTO CON LA LETTERA “ K “ 👇🏻
BUTTIAMO GIÙ INSTAGRAM 💥⬇️🔥”.

All'Antico Vinaio 500mila follower Instagram
Schiacciata (Foto Instagram @allanticovinaiofirenze)

Queste le parole scritte a lettere cubitali dal titolare che ha ringraziato così non solo tutto il suo staff che ogni giorno lo supporta ma anche la clientela che attende anche ore davanti all’ingresso del locale per assaporare uno dei suoi squisiti panini farciti con le prelibatezze locali.

Situato in una via del centro storico di Firenze vicino a molte delle bellezze artistiche e architettoniche patrimonio Unesco, spesso la fila che si crea per acquistare un suo prodotto viene scambiata con quella che abitualmente si trova davanti al museo degli Uffizi.

Attivissimo sui social dove racconta lo storytelling legato alla Toscana, il locale è stato premiato raggiungendo l’ambito traguardo dei 500mila follower. Tommaso ora aspira al milione, e siamo sicuri che lo raggiungerà a breve.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Allerta alimentare, ossido di etilene nel gelato Tartufo. Tutti i dettagli

Lui ed il suo pubblico di affezionati nel frattempo continuano a postare sui social foto della sua schiacciata imbottita con alle spalle i monumenti fiorentini: ormai è un leitmotiv del social e marchio di fabbrica dell’Antico Vinaio.