Allarme ossido di etilene, non comprate questi gelati: pericolo altissimo, interviene il Ministero

Dopo i semi di sesamo, la Direzione francese per la repressione delle frodi ha diramato un’altra nota che riguarda stavolta due stabilizzanti, la farina di carrube e la gomma di guar usati nei gelati più consumati nel Paese.

Gelati industriali supermercato ritirati ossido etilene marche
Gelati industriali al supermercato (@blog.naver.com)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Dopo i semi di sesamo, la Direzione francese per la repressione delle frodi ha diramato un altro nota che riguarda stavolta due stabilizzanti, la farina di carrube e la gomma di guar, che sarebbero contaminati dall’ossido di etilene.

In Francia sono state già richiamate diverse partite di gelati che contengono questi due stabilizzanti e additivi all’interno degli ingredienti di produzione.

Il loro uso nel gelato migliora la loro consistenza mentre rallenta la loro fusione a temperatura ambiente”, spiega Antoine Haentjens, ingegnere alimentare presso il National Consumer Institute.

Ovviamente questi additivi non vengono utilizzati solo nel gelato. Nelle ultime settimane, infatti, in Francia altri prodotti contenenti gomma di guar sono stati ritirati dagli scaffali e sono stati oggetto di richiami, ad esempio le conserve in scatola di prodotti ittici.

Ma quali marche sono state bloccate in via precauzionale? Vediamole tutte.

Gelati contaminati da pesticidi: ossido di etilene nella farina di semi di carruba

Al momento sono 10 le marche francesi sotto scacco, tutte marche molto conosciute anche in Italia soprattutto nei paesi vicino il confine nazionale di stato.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

gelato limone senza panna ricetta senza gelatiera
Gelato al limone (Foto di StockSnap da Pixabay)

Le marche di gelati contaminati sono le seguenti:

  • Auchan
  • Adélie
  • Carrefour
  • Extrême
  • Laitière
  • Leclerc
  • Picard
  • Smarties
  • Snickers
  • Twix

Come dicevamo la gomma di guar (E412) e la farina di carrube sono due addensanti usati molto spesso in pasticceria come sostituti naturali di altri additivi chimici.

L’allarme al momento è solo in via precauzionale e non sono stati registrati casi di contagi oppure di persone ricoverate in ospedale con sintomatologie legate all’assunzione di ossido di etilene oltre i limiti di legge.

Gelati spiaggia 1980 1990 sblocchiamo un ricordo
Gelati estivi (Foto di Comugnero Silvana AdobeStock)

In Italia, per il momento, non si segnalano richiami urgenti da parte del nostro Ministro della Salute, una circostanza che non stupisce visto che anche nella prima ondata di richiami (nel 2020), quelli riguardante il sesamo, avvenne con un mese di ritardo.