Ammorbidente fatto in casa: 3 idee semplici ed economiche

0
22
Ammorbidente fatto in casa: scopriamo insieme 3 idee semplici, economiche e soprattutto ecologiche per avere panni morbidi e profumati
Ammorbidente fatto in casa: scopriamo insieme 3 idee semplici, economiche e soprattutto ecologiche per avere panni morbidi e profumati (pixabay)

Ammorbidente fatto in casa: scopriamo insieme 3 idee semplici, economiche e soprattutto ecologiche per avere panni morbidi e profumati

Ammorbidente fatto in casa: scopriamo insieme 3 idee semplici, economiche e soprattutto ecologiche per avere panni morbidi e profumati
Ammorbidente fatto in casa: scopriamo insieme 3 idee semplici, economiche e soprattutto ecologiche per avere panni morbidi e profumati (pixabay)

Quante volte ci capita di finire l’ammorbidente in casa, oppure di sentire un’odore sgradevole uscire dalla vaschetta? Probabilmente più volte di quanto vorremmo, ma stasera vogliamo farvi scoprire come ovviare a questo problema in modo semplice, costruttivo e soprattutto ecologico. In un momento storico e sociale così particolare è bene non dimenticarsi di proteggere sempre il nostro pianeta attraverso delle opere di buon senso. Ad esempio, uno dei fattori maggiormente inquinanti per il pianeta è certamente il detersivo, come fare per ovviare a questo problema? Usarne meno, usarlo bio ed evitare di usare l’ammorbidente! So già a cosa starete pensando: “E i panni poi? non diventano duri?” Assolutamente no, se usiamo dei rimedi naturali che sono anche ecologici!

LEGGI ANCHE: Come preparare in casa il detersivo per i panni

Ammorbidente fatto in casa: 3 idee semplici ed economiche

Ecco tre idee semplicissime ed economiche per ovviare al problema dell’ammorbidente:

  1. L’aceto è senza dubbio una soluzione non solo economica ma anche ecologica per avere un ottimo ammorbidente casalingo. Disinfetta, pulisce la lavatrice e lascia morbidissimi i vostri capi. Prendete un contenitore e riempitelo con circa 2 3 litri di aceto a cui aggiungete dell’olio essenziale al limone o alla lavanda.
  2. Il bicarbonato di sodio ha numerosissimi utilizzi, come l’amico aceto. In un contenitore grosso e versate 1 litro di acqua molto calda, due tazze di bicarbonato di sodio, una tazza e mezza di aceto e oli essenziali della profumazione che maggiormente gradite.
  3. L’acido citrico ha proprietà simili a quelle del bicarbonato. Lo trovate in erboristeria e potete preparare un buon ammorbidente sciogliendo in 2 litri di acqua distillata 200 gr di acido citrico. Aggiungete oli essenziali e vate fatto.
  • SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM: CLICCA QUI
  • Per essere sempre aggiornato su trucchi e segreti della cucina, CLICCA QUI