Anelli siciliani e melanzane in una ricetta della tradizione culinaria siciliana che delizierà il vostro palato

Lasciatevi ispirare dalla tradizione culinaria siciliana con il timballo in forno di anelletti con melanzane e caciocavallo.

Anelletti siciliani con melanzane
Melanzane a dadini (Fonte: Pinterest – fattoincasadabenedetta.it)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Le melanzane sono un elemento essenziale nella tradizione culinaria siciliana. Molto spesso le troviamo come ingrediente principale nel condimento della pasta.

Combinate con ingredienti diversi che ne esaltano il sapore dolce e piccante allo stesso tempo. Nella ricetta che vi proponiamo si sposano perfettamente con il pomodoro ed il caciocavallo.

L’uso di un formato di pasta tipicamente siciliano, gli anelli, particolarmente indicati per raccogliere il condimento, ne sottolinea l’ appartenenza alla cucina tradizionale dell’isola.

Portiamo in tavola la tradizione culinaria siciliana con Le melanzane, il pomodoro ed il caciocavallo.

Scegliete con cura le melanzane. La buccia deve essere tesa e lucida, la polpa bianca e spugnosa ed i semi non devono essere scuri ma bianchi e piccoli.

La scelta del caciocavallo, un formaggio molto utilizzato nella cucina del sud Italia, conferisce al piatto un sapore deciso e ne caratterizza l’appartenenza geografica. In base ai gusti potete sostituirlo con provola o mozzarella.

Anche la scelta della pasta conferisce al piatto un carattere territoriale, ma può essere sostituita da un qualsiasi formato corto.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Anelletti siciliani con melanzane
Caciocavallo (Fonte: Pinterest – curvesian.com)

INGREDIENTI

Per il condimento

  • 600 gr di melanzane
  • olio per friggere
  • 400 gr di salsa di pomodoro
  • olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • 4/5 foglie di basilico
  • sale e pepe

Per il timballo

  • 320 gr di anelli siciliani
  • 200 gr di caciocavallo
  • 30 gr di pangrattato
  • 40 gr di parmigiano

PROCEDIMENTO

In una padella fate rosolare l’aglio con olio di oliva, togliete l’aglio appena prende colore e aggiungete la salsa di pomodoro. Aggiustate di sale e pepe, aggiungete il basilico e lasciate cuocere per circa 30 minuti.

Nel frattempo tagliate a dadini le melanzane e friggetele in abbondante olio per frittura. Mettetele in un piatto con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Lessate la pasta e nel frattempo tagliate a dadini il caciocavallo e tenetelo da parte. Scolate la pasta al dente e conditela con il pomodoro mantecando sul fuoco per 2 minuti.

Aggiungete le melanzane fritte ed il caciocavallo e amalgamate. Oliate bene una teglia dai bordi alti e mettete il pangrattato facendolo aderire bene a tutta la superficie compresi i bordi.

Versare nella teglia la pasta condita, spolverare con il parmigiano grattugiato e mettere in forno a 230° per 5 minuti, fino ad ottenere una crosticina dorata.

Anelletti siciliani con melanzane
Anelletti siciliani con melanzane (Fonte: Pinterest – blog.giallozafferano.it)

Lasciare riposare fuori dal forno gli anelletti con melanzane prima di servirli in tavola.