Antinfiammatori naturali. I cibi miracolosi che aiutano a stare meglio

Si sa, ogni alimento ha delle proprietà specifiche. Vediamo quali sono i migliori cibi dalle proprietà antinfiammatorie.

Salmone in crosta pasta fillo ricetta facile
salmone (Foto di cottonbro da Pexels)

L’infiammazione è sicuramente una problematica comune, basta pensare all’infiammazione della cervicale. Grazie alla medicina esistono diversi farmaci che possono contrastarla, ma anche l’alimentazione più aiutarci. Esistono infatti parecchi alimenti dalle proprietà antinfiammatorie ed antiossidanti che ci possono tornare particolarmente utili quando iniziano i dolori. Un esempio è il salmone selvatico, alleato degli sportivi, ricco di omega-3 dalle proprietà antinfiammatorie. Altri alleati contro l’infiammazione sono i semi di chia, che invertono il processo infiammatorio e regolano la pressione ed il colesterolo.

LEGGI ANCHE -> Conchiglioni con porri e salmone, la ricetta perfetta per le stagioni più fredde.

Alimenti antinfiammatori

Le verdure a foglia contengono flavonoidi, antinfiammatori che aiutano a  ridurre il problema. Sono anche ricchi di antiossidanti e vitamine; tra le verdure a foglia troviamo gli spinaci, la bietola, la rucola e i cavoli.

Una porzione di spinaci contiene il doppio della dose giornaliera raccomandata di vitamina K, fondamentale per proteggere le nostre cellule dallo stress ossidativo.

ananas proprietà

Consumare ananas fa bene (Pixabay) 

 

Spostandoci sulla frutta troviamo diversi alimenti dalle proprietà antinfiammatorie: i più efficaci sono sicuramente i mirtilli e l’ananas.

I mirtilli sono pieni di diversi tipi di antiossidanti, per cui offrono un’ampia protezione dall’infiammazione.

LEGGI ANCHE -> I mirtilli, perchè mangiarli? Quali proprietà e benefici alimentari hanno?

L’ ananas è un frutto tropicale ricco di bromelina, un enzima digestivo che aiuta a regolare la risposta immunitaria del corpo, in modo che non reagisca all’infiammazione . La bromelina inoltre agisce contro i coaguli di sangue. Questo frutto tropicale è un’ottima fonte di minerali e vitamine, tra cui vitamina C, manganese, potassio ed una serie di antiossidanti.

LEGGI ANCHE -> Ananas: proprietà e benefici poco conosciuti di questo frutto miracoloso!

Infine troviamo la curcuma, una spezia il cui composto attivo, la curcumina, è un forte agente anti-infiammatorio. È stato provato che è più efficiente dell’aspirina e dell’ibuprofene nel ridurre l’infiammazione senza i rischi per la salute. È anche efficace nel prevenire la formazione di coaguli di sangue. Negli ultimi anni è stata impiegata in diversi studi per combattere il morbo di Alzheimer.