Antonella Clerici, il dolore immenso: “Sempre nel mio cuore”

Antonella Clerici, il dolore immenso: “Sempre nel mio cuore”

LA PREPARAZIONE
di Marco

Antonella Clerici commuove i social, un post pieno di dolore per la drammatica scomparsa: “Sempre nel mio cuore”

Antonella Clerici dolore
Antonella Clerici e il suo grandissimo dolore: “Sempre nel mio cuore”

Antonella Clerici ricorda il suo cagnolino scomparso con un post su Instagram alquanto commovente: “Due estati fa… sempre nel mio cuore”. Questo il messaggio della conduttrice de La Prova del Cuoco sui social per ricordare il suo vecchio amico a quattro zampe. Nel video, come sentiamo, lo chiama e cerca di farlo avvicinare: “Vieni, vuoi mangiare la mia pizza, vero?”. E’ evidente che Antonella era molto legata al suo cagnolino che purtroppo non c’è più.

Il cane di Antonella Clerici: un ricordo doloroso

Fa male. Sì, fa male riguardare certi video. Talvolta, ci si ritrova con in mano lo smartphone pieno di vecchie foto, vecchi video. Ed ecco che spunta quello che ci fa piangere. Chissà, magari sarà successo anche ad Antonella stavolta. Forse, era lì con il suo telefono per guardare qualche foto ed è spuntato Oliver. Così si chiamava il suo labrador. Un cane bellissimo.

Al video di Antonella rispondono in tantissimi. Si contano circa 1500 commenti in poche ore. E ci sono anche i commenti di Salvo Sottile e di Rita Dalla Chiesa. Tanti cuoricini e messaggi d’affetto per Antonella che sicuramente si è ritrovata a ricordare il suo cane con il cuore pieno di sofferenza.

Purtroppo, Antonellina non è la prima né l’ultima a piangere per la scomparsa del proprio amico a quattro zampe. Immaginiamo che il distacco sia stato traumatico anche per sua figlia. Il cane è scomparso due anni fa, lasciando un enorme vuoto nei cuori di tutta la famiglia che gli voleva bene e, come si legge sul web, gli è stata accanto fino all’ultimo. Insomma, un post che racchiude un grande dolore, quello di Antonella Clerici. Nessuno prenderà mai il posto di Oliver, però, chissà, magari un nuovo cucciolo, una new entry in famiglia, potrebbe alleviare il dolore.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post