Antonella Clerici, sulla parete di casa un particolare che non sfugge

Antonella Clerici, sulla parete di casa un particolare che non sfugge

LA PREPARAZIONE
di Marco

Antonella Clerici in collegamento da casa, sulla parete alle sue spalle un dettaglio che notano subito: di cosa si tratta

Antonella Clerici casa
Antonella Clerici in collegamento da casa

Antonella Clerici si mostra in un post su Instagram mentre stava per collegarsi con Porta a Porta, trasmissione condotta da Bruno Vespa, in cui si commenta la vicenda relativa al Coronavirus che, ultimamente, sta preoccupando veramente tutti. La conduttrice ha postato l’immagine sui social in cui si intravede un po’ della sua casa. Un piccolo ambiente, con una parete attrezzata alle spalle. Una parete con tante foto ricordo e tanti trofei che si è aggiudicata in tanti, tantissimi anni di televisione. Dobbiamo ammettere che casa Clerici è stupenda: dal pavimento alle sedie, tutto è stupendo e rende piacevole l’atmosfera.

Antonella Clerici mostra la sua casa: i fan notano subito un dettaglio

“Ciao Anto vedo diversi Oscar TV… Ma neanche un telegatto;ne hai mai vinto uno?”: tra i vari commenti, sbuca questo. Antonella Clerici ha subito risposto: “No, mai”. Insomma, una curiosità di cui forse non tutti erano a conoscenza. Antonella ha mostrato quella parete come parte importante della sua vita. Ci sono tutte le sue foto e quegli Oscar Tv a cui, molto probabilmente, è fortemente legata.

Antonella Clerici Instagram
Antonella Clerici e i premi ricevuti in carriera

La popolazione italiana è in un momento abbastanza complicato. Antonella Clerici, da madre e da donna, è preoccupata ma positiva allo stesso tempo. Proprio sul suo profilo social, abbiamo visto un messaggio di conforto:

“Tutto andrà bene” scrive la conduttrice. E’ molto positiva. E trasmette positività anche al suo pubblico. In tanti nei commenti rispondono con messaggi di speranza. In effetti, la paura è tanta ma non ci si può lasciar prendere dal panico. Bisogna innanzitutto seguire tutte le indicazioni delle Istituzioni, evitando contatti con troppa gente, luoghi affollati ed incentivando la pulizia delle mani.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post