Argento annerito addio, con 2 cucchiai di questo torna lucente

Dire addio all’argento annerito non solo è possibile, ma anche semplice grazie a questo trucco infallibile: ecco la soluzione super efficace, dai risultati garantiti. Torna subito lucente.

Argenteria: come pulirla
Argenteria (Foto di Anja-#pray for ukraine# #helping hands# stop the war da Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Annerito e privo di luce. L’argento se si annerisce risulta opaco, invecchiato e poco curato. Con lo scorrere del tempo questa criticità può mettere a repentaglio oggetti preziosi in argento oppure servizi di stoviglie, gettando nella preoccupazione che sia una situazione irrecuperabile.

In realtà basta scegliere i giusti accorgimenti per mettere un freno a questa situazione con soluzione ad hoc: se è noto come il bicarbonato sia una alleato con l’ossidazione dell’argento, in realtà questa non è l’unica soluzione. Esistono altre opzioni molto efficaci con cui dire addio a questa situazione esiste un trucco sorprendente che vede protagonista un cucchiaio di questo.

Argento annerito: usa 2 cucchiai di questo

Arriva un metodo travolgente per dire addio all’argento annerito: una soluzione unica con cui dire addio all’argento annerito.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Posate d'argento come pulirle in casa
Posate d’argento(Foto di PhotoMIX Company da Pexels)

Per dire addio all’ossidazione dell’argento serve creare una polvere: usandone 2 cucchiai si dirà addio a questa criticità. Non ha nulla a che fare con il bicarbonato.

Protagonista di questa soluzione è l’amido di mais: conosciuto anche come maizena, spesso presente nelle cucine per dare vita a dolci unici e creare impanature.

Utile in cucina è un alleato anche delle pulizie in particolare per far risplendere l’argento. Per applicarla sugli oggetti d’interesse se ne aggiungono 2 cucchiai, aggiungendo anche acqua tiepida. Il composto va applicato con una spugnetta  da applicare sull’oggetto argento da pulire. Si può aiutarsi con lo spazzolino per far tornarli come nuovi.

mantecare il risotto con la fecola di patate
Fecola di patate (foto da Adobestock)

Si tratta di un metodo semplici molto economico e sostenibile che permette di evitare di comprare prodotti esosi, spesso anche troppo aggressivi.