Arista di maiale al rosmarino

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 100 minuti
Arista di maiale al rosmarino: la preparazione

PRESENTAZIONE

L’arista di maiale al rosmarino, viene fatta con il carrè di maiale non disossato, un  piatto veramente squisito. Per farla sana con tutte le costole bisogna chiedere al proprio macellaio di fare degli intacchi tra le costole quasi fino alla base, ma non del tutto altrimenti si aprirebbe il pezzo di carne, con uno spago fatelo legare in modo tale che durante la cottura non si apra.

arista di maiale

INGREDIENTI

  • Carrè di maiale provvisto di costole
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
  • salvia
  • rosmarino
  • vino
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

In una ciotolina mettete una abbondante macinata di pepe, con l’olio, sbucciate uno spicchio d’aglio e fatelo in quattro pezzi, strofinate l’aglio sui tagli di carne e spennellate tutto il pezzo di carne con l’olio e il pepe e mettete il rosmarino nei tagli e sul pezzo di carne. Lasciate insaporire per un ora circa.

Preriscaldate il forno a 180°C e in una teglia foderata di carta da forno adagiate l’arista e irrorate tutto il pezzo di carne con l’olio. Mettete in forno e cuocete per 80 minuti circa bagnandola con del vino ogni 20 minuti e voltandola di tanto in tanto e con il fondo di cottura irrorate la carne ogni volta che la girate.

Alzate la temperatura de forno a 220°C, l’arista sarà pronta quando avrà formato una bella crosticina croccante. Tiratela fuori dal forno e salatela, avvolgetela nell’alluminio e fate riposare per 30 minuti.

Togliete ora la carne dall’alluminio tagliate e servite. Irrorate la carne con il fondo di cottura che avrete messo da parte.

Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post

Arista di maiale al rosmarino

Arista di maiale al rosmarino
LA PREPARAZIONE

PRESENTAZIONE

L’arista di maiale al rosmarino, viene fatta con il carrè di maiale non disossato, un  piatto veramente squisito. Per farla sana con tutte le costole bisogna chiedere al proprio macellaio di fare degli intacchi tra le costole quasi fino alla base, ma non del tutto altrimenti si aprirebbe il pezzo di carne, con uno spago fatelo legare in modo tale che durante la cottura non si apra.

arista di maiale

INGREDIENTI

  • Carrè di maiale provvisto di costole
  • olio extra vergine di oliva
  • aglio
  • salvia
  • rosmarino
  • vino
  • sale
  • pepe

PROCEDIMENTO

In una ciotolina mettete una abbondante macinata di pepe, con l’olio, sbucciate uno spicchio d’aglio e fatelo in quattro pezzi, strofinate l’aglio sui tagli di carne e spennellate tutto il pezzo di carne con l’olio e il pepe e mettete il rosmarino nei tagli e sul pezzo di carne. Lasciate insaporire per un ora circa.

Preriscaldate il forno a 180°C e in una teglia foderata di carta da forno adagiate l’arista e irrorate tutto il pezzo di carne con l’olio. Mettete in forno e cuocete per 80 minuti circa bagnandola con del vino ogni 20 minuti e voltandola di tanto in tanto e con il fondo di cottura irrorate la carne ogni volta che la girate.

Alzate la temperatura de forno a 220°C, l’arista sarà pronta quando avrà formato una bella crosticina croccante. Tiratela fuori dal forno e salatela, avvolgetela nell’alluminio e fate riposare per 30 minuti.

Togliete ora la carne dall’alluminio tagliate e servite. Irrorate la carne con il fondo di cottura che avrete messo da parte.

Buon Appetito.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post