Arrosto con castagne: la ricetta che sorprenderà i vostri ospiti

L’arrosto con le castagne è la ricetta perfetta per conquistare i vostri ospiti e fare un gran bel figurone! Scopriamo come si prepara e come renderlo perfetto.

arrosto con castagne
Arrosto con castagne: il secondo piatto autunnale che sorprenderà tutta la famiglia (Fonte: Pinterest Screenshot)

Voglia di un secondo piatto ricco di gusto e profumato? Allora preparate la ricetta dell’arrosto con le castagne! Una pietanza che sorprenderà tutti i vostri ospiti, conquistando anche i più piccoli di casa. La sua preparazione è molto semplice e accompagnandolo con un contorno di patate ed una salsa speciale, sarete i re o le regine della cucina! Vediamo insieme gli ingredienti e il procedimento per realizzare un secondo per cui tutti chiederanno il bis.

Arrosto con castagne: ricetta e procedimento facile e veloce

La ricetta dell’arrosto con le castagne è una vera delizia e se lo accompagnate con delle patate al rosmarino, i vostri ospiti rimarranno senza parole!

castagne
Foto di congerdesign da Pixabay

INGREDIENTI

1 Kg arista di maiale
500 g castagne
sale, pepe qb.
olio extra vergine di oliva qb.
1 bicchiere vino bianco
erbe aromatiche e spezie a piacere
misto per soffritto (sedano, carote e cipolle)
1 mela
5 prugne secche

PREPARAZIONE (circa 50 minuti)

Iniziate la ricetta mettendo a bollire le castagne in un litro e mezzo di acqua e lasciate cuocere per circa una mezz’ora. Trascorso il tempo di cottura, scolate le castagne e privatele sia del guscio che della pellicina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Arrosto di maiale: così non l’avete mai fatto, perfetto per la domenica!

Ora, prendete una pentola bella capiente e fate rosolare il misto per soffritto con l’olio evo. Inserite l’arista di maiale e rosolate per bene tutti i suoi lati. A questo punto, sfumate con il vino bianco e fate evaporare tutta la parte alcolica. Aggiungete le varie spezie e aromi, le prugne secche sminuzzate, la mela a pezzetti e le castagne tagliate a metà.

Incorporate un paio di mestoli di brodo (precedentemente preparato con acqua e cuore di brodo alla carne) e lasciate cuocere per circa cinque minuti. A questo punto, trasferite il tutto in una pirofila da forno, infornate in forno preriscaldato a 180° e cuocete per circa 30/40 minuti. Non appena l’arrosto sarà cotto, sfornate la pirofila e lasciate intiepidire la carne prima di tagliarla.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tagliatelle di castagne: ricetta ghiotta dal profumo autunnale

Passate in un mixer il brodo con tutti gli odori e i vari pezzi di frutta e frullate fino ad ottenere una salsa omogenea. Ora, affettate l’arrosto, ponetelo su un vassoio da portata e distribuiteci sopra la salsa appena ottenuta. Non vi resta che servire e gustarvi questo secondo piatto eccezionale.

Buon appetito a tutti!