Asparagi alla ligure

PREPARAZIONE: 10 minuti COTTURA: 35 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Asparagi alla ligure
LA PREPARAZIONE

Gli asparagi alla ligure sono un gustosissimo contorno da poter realizzare per accompagnare i vostri secondi piatti di carne. Sono molto apprezzati soprattutto dai più grandi molto semplice da preparare e anche molto veloce. La cottura è prevista al forno per circa 30 minuti. Quindi, anche se avete poco tempo a disposizione potete tranquillamente realizzarlo. Gli ingredienti principali di cui avrete bisogno sono: asparagi, pinoli, pistacchi, fontina, burro e groviera!

1

Mondate, lavate, legate e lessati gli asparagi in abbondante acqua bollente e salata.

2

Poi scolateli, eliminate la parte bianca più dura e sistemateli su un canovaccio pulito ad asciugare.

 

3
Imburrate una teglia e spolverizzatela con un po’ di pangrattato. Poi sistemate gli asparagi.

 

4

Aggiungete il groviera, i gherigli di noci, l’aglio tritato e il basilico. Poi aggiungete anche qualche fiocchetto di burro.

5

Ricoprite il tutto con la fontina fatta e pezzetti e con la parte restante del pangrattato. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.

6

I vostri asparagi alla ligure sono pronti per essere serviti e gustati!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 1 kg asparagi
  • 20 g gherigli di noci
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 1 cucchiaio di pistacchi
  • 100 g fontina
  • 30 g groviera
  • 60 g burro
  • un ciuffo di basilico
  • uno spicchio d'aglio
  • 20 g pangrattato
  • sale q.b.

Fai il login e salva tra i preferiti questo post