Asparagi fritti

PREPARAZIONE: 15 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Asparagi fritti
LA PREPARAZIONE

Gli asparagi fritti sono un antipasto molto sfizioso da poter preparare per le vostre occasioni. Sono molto semplici e veloci da realizzare. Inoltre, se preparati in questo modo, anche a chi non piacciono gli asparagi, non riuscirà a non mangiarli. Vi occorreranno pochissimi ingredienti: asparagi, farina, birra, sale, pepe e olio. Insomma, cosa aspettate a farli?

1

Ponete in una ciotola la farina, il pepe e il sale. Poi versate la birra poco alla volta e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

2

Coprite la ciotola con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

3

Pulite gli asparagi tagliando la parte più dura del gambo. Poi cuoceteli a vapore per circa 10 minuti.

4

Appena cotti, tagliateli in due parti e immergeteli nella pastella preparata.

5

Scaldate l’olio e appena sarà caldo, friggete gli asparagi.

6

Scolateli quando risulteranno ben dorati.

7

I vostri asparagi fritti sono pronti per essere gustati ancora caldi.

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 400 g asparagi
  • 150 g farina
  • 175 ml birra
  • sale
  • pepe
  • olio di semi

Fai il login e salva tra i preferiti questo post