Avete mai visto Antonino Cannavacciuolo a 20 anni? Chi se lo aspettava! Sembrava…

Sui social da qualche giorno sta circolando una foto dello chef campano quando era molto giovane, davvero impressionante. Vediamo subito lo scatto per capire a chi somigliava.

Antonino Cannavacciuolo chef
Antonino Cannavacciuolo (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Il grande cuoco 5 stelle Michelin in oltre 25 anni di gavetta ne ha fatta di strada nel mondo della ristorazione. Già impegnato attivamente a Villa Crespi sul Lago D’Orta e il nuovissimo Laqua by the Lake, a Pettenasco che dista solo 3 km dalla prima, solo un anno fa ha aperto il Laqua Countryside di Ticciano, Napoli, con il ristorante gourmet e il Laqua by the Sea a Meta di Sorrento.

Recentemente però, il volto di “MasterChef Italia” e “Antonino Chef Accademy”, ha aperto anche il suo ultimo ristorante in Toscana, più precisamente il suo quarto Laqua Vineyarde vicino a Gozzano (Pisa).

Prima di diventare quello che è oggi, ha lavorato in altri ristoranti stellati come l’Auberge dell’Ile di Illerausen e presso il Quisisana, senza dimenticarci però anche il Grand Hotel quando ancora era diretto da Gualtiero Marchesi.

Da quando ha intrapreso questo settore appena 17enne ne ha fatta di strada! Oggi è lo chef italiano più seguito in assoluto sui social e anche all’estero è davvero amato per il suo sguardo amorevole che lui invece camuffa dietro quell’aria da tenebroso.

Avete mai visto però una sua foto nei tempi d’oro quando aveva appena 20 anni? IL web ci ha regalato una perla che ci fa fare un tuffo diretto nel passato dello chef.

Antonino Cannavacciuolo irriconoscibile, la foto del passato è già virale

Sposato con Cinzia Primatesta, la coppia negli anni ha sempre cercati di pubblicare il meno possibile della loro vita privata anche se poi la notorietà dello chef ha fatto sì che qualcosa venisse a galla.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

antonino cannavacciuolo attesa natale panettone artigianale
Lo chef con la moglie Cinzia Malatesta (foto Instagram @antoninochef)

I due si sono incontrati e conosciuti per la prima volta nel 1995, all’interno del ristorante L’Approdo del padre di lei dove Cannavacciuolo lavorava.

Oggi la coppia è anche genitore di Elisa e Andrea, che somigliano alla mamma sia per tratti somatici che per colori di capelli e occhi.

Come dicevamo sono pochissime le foto che circolano in rete di Cannavacciuolo, eppure pochi giorni fa su Twitter è trapelato uno scatto che arriva giusto giusto dall’album dei ricordi dello chef.

Come si vede ha sempre il corpo robusto ed il viso è lo stesso bonaccione a cui siamo abituati a vederlo da sempre. La barba però è più rada ed i capelli gli fanno quasi da cuffia con quei boccoli ampi che gli regalano seduzione e dolcezza allo stesso tempo!

Moltissimi i commenti che sono arrivati sul social a margine dello scatto, per diversi follower lo chef assomiglia ad un attore, per altri invece è un “bocconcino” per usare un eufemismo da associare alla cucina. Voi l’avreste riconosciuto subito?