Baby Food


Come riconoscere il cibo migliore per i nostri bimbi: Quando facciamo la spesa i nostri bambini vengono attirati dai prodotti pubblicizzati alla televisione,  prodotti confezionati con volti di personaggi dei cartoon, dolci con regali e sorprese e  carne precotta confezionata a forma di animaletti. Ma al di là dell’apparenza questi prodotti sono adatti per l’alimentazione dei nostri figli? spesso sono gli stessi identici prodotti in commercio per gli adulti, ma cambia la forma e la dimensione, forse arricchiti da vitamine ma il più delle volte non sono necessarie.ThinkstockPhotos-78493034

Per rendere più gradevoli gli alimenti ai bambini,la maggior parte delle volte vengono caricati di troppi zuccheri, o di troppi aromi,(la  vaniglia è il pezzo forte). Anche se non nocivi, questi alimenti  abituano i nostri bambini ai gusti artificiali. Un esempio: un semplice e banale bicchiere di aranciata contiene la dose di zucchero che dovrebbe assumere un bambino in una giornata. Allora che succede, hanno messo in commercio i prodotti senza zuccheri aggiunti (quindi ricchi di edulcoloranti artificiali, maltosio , sciroppo di glucosio, fruttosio e dolcificanti artificiali) Chiaro non tutti i prodotti rivolti ai bambini sono un inganno! come riconoscere questi prodotti? Verificando l’etichetta e se sono stati pensati in collaborazioni di pediatri e nutrizionisti, anche questo si può sapere solamente leggendolo  evidenziato sulle confezioni. Niente di meglio così facendo scopriamo così che queste ditte  non si limitano a fare un solo prodotto , ma un intera gamma di prodotti “baby Food”

ThinkstockPhotos-463675947

Tags:





Altre Ricette Buonissime

Commenta