Baccalà in umido

PREPARAZIONE: 20 minuti COTTURA: 170 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Baccalà in umido
LA PREPARAZIONE

Il baccalà in umido è un secondo piatto di pesce molto apprezzato da tanti in cucina. Si tratta di un pesce che può essere cucinato in tantissimi modi: fritto, in umido, bollito. E’ molto gustoso e profumato e, inoltre, se avete ospiti ,vi consigliamo di prepararne qualche pezzetto in più perché ne andranno matti, senza alcun dubbio. Gli ingredienti principali di cui avrete bisogno sono: baccalà, cipolle, sedano, latte, polpa di pomodoro, rosmarino, olive e alloro!

1

Eliminate la pelle e le lische del baccalà con l’aiuto di una pinzetta.

 

2

Rosolate il baccalà in una padella con abbondante olio e con la cipolla e il sedano tritati.

3

Versate la polpa di pomodoro, la fogliolina di alloro, l’aglio, il latte, il sale e il pepe nero e mescolate.

4

Cuocete a fuoco lento per circa 2 ore e mezzo con coperchio. Al bisogno, potete aggiungete un po’ di latte caldo e olio.

 

5

Aggiungete il rosmarino, il prezzemolo tritato e le olive a metà cottura.

6

Trascorse le ore di cottura, il vostro baccalà è pronto per essere gustato!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 1 kg baccalà
  • una cipolla
  • una costa di sedano
  • 1 dl latte
  • 250 g polpa di pomodoro
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi d'aglio
  • una foglia di alloro
  • un mazzetto di prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 50 g olive
  • 3 patate
  • rametti di rosmarino q.b.

Fai il login e salva tra i preferiti questo post