Banana bread vegano al cioccolato e fichi, il dolce di stagione buono e ricco di nutrienti

Questa ricetta è ottima anche per chi desidera rimettersi in forma durante l’estate mangiando nutrienti e vitamine date dati dalle materie prime impeccabili. Vediamo come riprodurlo a casa nostra. 

Banana bread ai fichi e noci ricetta vegana
Banana bread ai fichi e noci (Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Sono uno dei frutti di stagione più amati di questo periodo anche grazie ai loro numerosi benefici per la salute umana.

I fichi hanno comprovate proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, apportano benefici in vaso di stitichezza, svolgono un’attività epato-proettiva e di controllo della glicemia e del colesterolo cattivo.

Associati al cioccolato come in questa squisita ricetta del banana bread vegano sono quindi un vero toccasana per la nostra salute e le difese immunitarie che devono mettersi in difensiva prima dell’inizio dell’autunno.

Questo dolce non è solo buonissimo ma è anche super facile da sfornare, vediamo come poterlo fare a casa nostra in pochi semplici passaggi base. Iniziamo.

Ingredienti e preparazione del banana bread vegan al cioccolato e fichi

Questo dolce vegano deve la sua straordinaria morbidezza alla presenza delle banane mature nell’impasto, mentre l’accoppiata di fichi e cioccolato lo rende semplicemente imperdibile, non solo gli adulti lo ameranno ma anche i più piccoli.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Banana bread ai fichi e noci ricetta vegana
Fichi (Pixabay)

INGREDIENTI

  • 270 g di farina tipo 2
  • 160 g di zucchero di canna grezzo
  • 2 banane mature
  • 300 g di fichi (circa 6 fichi grandi)
  • 20 g di cacao amaro
  • 35 g di gocce di cioccolato fondente
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • 140 g di bevanda vegetale di soia
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale

PREPARAZIONE (circa 75 min)

In una ciotola schiacciare bene con la forchetta le banane fino ad ottenere una purea liscia, poi unire il latte di soia, l’olio e mescolate. A parte versate in un’altra ciotola la farina setacciata, lo zucchero di canna, il cacao, il lievito, la vaniglia, il sale e le gocce di cioccolato e mescolare.

Tagliare a fettine sottili due fichi avendo cura prima di lavarli molto bene, gli altri invece andranno tagliati a cubetti piccoli e messi da parte. Unire le polveri al composto di banane e amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo molto elastico.

In ultimo aggiungete anche i fichi a cubetti incorporandoli delicatamente. Foderato lo stampo da plumcake con carta da forno (ma ne potete usare uno anche in silicone che non va rivestito), versare l’impasto e decorare la superficie con i fichi tagliati a fettine.

Torta al cioccolato fiocchi di avena banana
Banane mature (foto da Pixabay di Gabriela Sanda)

Infornare in forno statico a 180°C per 65 minuti o fino a quando il plumcake risulterà cotto. La prova dello stuzzicadenti vi aiuterà nel capire l’umidità interna del dolce prima di estrarlo. Lasciar raffreddare prima di estrarlo dallo stampo e servire.