Barbieri porta in tavola il cartoccio: “Con l’autunno vado di funghi e patate”. #SiFaCosì

Barbieri ha pubblicato l’ultima ricetta che ha come protagonista il cartoccio, metodo di cottura molto povero che vede proprio a carta forno lo strumento usato per una cottura impeccabile al forno.

Funghi e patate al cartoccio Barbieri
Funghi e patate al cartoccio Barbieri (screen YouTube)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Ama sperimentare ogni giorno ricetta alternative per la sua nutrita community social che su Instagram è arrivata a superare l’1,2 milioni di follower mentre su YouTube 354mila raggiunti in pochissimi mesi.

Barbieri pochi minuti fa ha pubblicato l’ultima ricetta che ha come protagonista il cartoccio, metodo di cottura molto povero che vede proprio a carta forno lo strumento usato per racchiudere carne, pesce, crostacei, verdura e pasta per una cottura impeccabile al forno.

Lo chef di Medicina stavolta è partito da un contorno facile di stagione ma ci possiamo sbizzarrire come preferiamo e siamo certi che sicuramente nelle prossime settimane lui stesso ci darà delle alternative molto golose da cui prendere spunto.

Ecco però come ha anticipato la prima ricetta di “prova” sul web:

Ragazzi, la cottura al cartoccio è una roba che adoro! Ci si possono fare delle cose meravigliose, dal pesce alla pasta, ma con l’autunno vado di funghi e patate. Secondo me il profumo e i sapori di questa ricetta vi faranno impazzire. Scommettiamo? #sifacosì“.

Curiosi di capire come si svolge la ricetta stellata? Vediamola subito!

Ingredienti e preparazione delle patate e funghi al cartoccio secondo Barbieri

Procuratevi funghi freschissimi appena colti per avere un contorno di stagione che profuma di sottobosco e licheni, fornitevi magari dal vostro ortolano di fiducia oppure al mercato rionale della vostra città.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bruno Barbieri patate funghi cartoccio ricetta
Patate al cartoccio con funghi (screen YouTube)

INGREDIENTI

  • 450 g di funghi misti (Cardoncello, Champignons, Chiodini, Porcini, eccetera)
  • 300 g di patate novelle
  • 150 g di riso basmati o bianco cotto
  • 25 g di semi misti (canapa, zucca, sesamo, eccetera)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 foglia di alloro
  • Rosmarino qb.
  • Maggiorana qb.
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Origano secco qb.
  • Timo qb.
  • Coriandolo qb.
  • Olio evo qb.
  • Olio piccante qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa min)

La prima cosa da fare è pulire i funghi passandoli solo con un tovagliolino di carta leggermente inumidito per togliere il terriccio e le impurità in eccesso.

Tagliare i funghi a pezzettoni irregolari e inserirli in una boule assieme ad olio evo, sale e pepe. Tagliare a spicchi anche le patate novelle lasciando loro la buccia ben lavata, ed inserirle in una padella antiaderente assieme all’aglio in camicia, rosmarino, alloro, olio evo e prezzemolo.

Cuocere a fuoco vivo per circa 3 minuti, aggiungere quindi anche i funghi e proseguire la cottura senza coperchio per altri 3 minuti mescolando di tanto in tanto.

Tagliare un foglio di carta abbastanza grande da contenere la verdura che andrà posizionata al centro con il suo olio di cottura in padella. Aggiungere anche altre spezie come il coriandolo, maggiorana, timo ed origano.

Chiudere a caramella il cartoccio chiudendo con del nastro da cucina la sommità. Il quantitativo riportato di funghi e patate è indicato per realizzare 3 cartocci da buttare in forno.

Inserirli sulla lastra del forno statico e cuocere a 200° per circa 12-14 minuti.

Nel frattempo preparare un accompagnamento per la verdura autunnale: Barbieri suggerisce del riso bianco o basmati cotto in precedenza. Questo va accompagnato a dei semi misti leggermente tostato in padella a fuoco alto per 1 minuto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Barbieri Chef (@brunobarbieri_chef) 

Nella terrina del riso aggiungere i semi caldi, coriandolo fresco, sale, pepe, olio evo e mescolare bene amalgamando il tutto come fosse un’insalata.

In tavola portare il riso servito su della mini terrine monodose ed i cartocci da aprire al momento. Buon appetito.