Barrette bio ai mirtilli e granella di nocciole ritirate dal Ministero, nel mirino brand molto noto

È finita nei guai una nota azienda italiana specializzata nella produzione di prodotti biologici, la nota ministeriale è stat diramata nella giornata odierna. 

Barrette Carrefour Bio con mirtilli rossi e granella di nocciole ritirate mercato
Barrette proteiche (Pinterest)

GLI ARTTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

l Ministero della Salute, in data odierna, ha pubblicato una nuova avvertenza che riguarda il ritiro dal mercato di un lotto di barrette di fiocchi di farro e farro soffiato con mirtilli rossi, granella di nocciole e cannella.

Stavolta nel mirino è finita un’azienda molto nota e amata nel nostro Paese che da diversi anni ha convertito la produzione realizzando prodotti Private Label interni incentrati sull’utilizzo di materie prime

Stavolta però è stata la stessa azienda, prontamente, a segnalare la presenza di un allergene non indicato in etichetta e ha disporre una comunicazione aziendale atta a proteggere l’incolumità dei propti clienti.

La ragione del richiamo risiede nella segnalazione giunta direttamente dalla catena di supermercati Carrefour, che ha individuato il rischio relativo alla presenza di allergeni nel prodotto.

Sul sito del Ministero della Salute la data di pubblicazione dell’allerta è apparsa il 29 settembre 2022, mentre la data effettiva dei controlli è quella del 27 settembre.

Carrefour bio nel mirino, un lotto di barrette bloccate

Ebbe sì, si tratta della linea Carrefour BIOrealizzata secondo le regole dell’agricoltura biologica per offrirti prodotti semplici e genuini, ottenuti con metodi di produzione non intensivi e rispettosi della natura. Una scelta d’amore, per te e per l’ambiente”. Come si legge nel pay off aziendale.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @haccpsystemgroup

L’azienda si è impegnata moltissimo affinché almeno il 60% dei prodotti Carrefour BIO presentasse un packaging 100% riciclabile. L’obbiettivo però è di arrivare al 100% nel minor tempo possibile.

La denominazione di vendita del prodotto bloccato è Barrette di fiocchi di farro e farro soffiato con mirtilli rossi, granella di nocciole vendute in confezioni da 125 g (5X25 g) con data di scadenza o termine ultimo di conservazione al 28/02/2023.

Il lotto bloccato invece è il 1812.

Motivo del ritiro invece è la presenza di allergeni non segnalati nel prodotto. Specificamente si tratta di solfiti (23 +/- 6 mg/kg) che non erano stati attestati nella confezione.

Carrefour BIO è marchio del prodotto e nome o ragione sociale dell’OSA a nome del quale il prodotto è commercializzato. Il nome del produttore invece è Poggio del Farro Srl sito in Via Bruscoli – Cerdello 317/A, 50033 Firenzuola (Fi).

Barrette Carrefour Bio con mirtilli rossi e granella di nocciole ritirate mercato
Barrette Carrefour Bio con mirtilli rossi e granella di nocciole (Pinterest)

In caso il prodotto fosse già in casa, riportarlo nel più vicino punto vendita per il cambio merce immediato anche senza scontrino fiscale come previsto dalla legge nazionale in materia.