Bavarese alle castagne, una tentazione a cui cedere. Ricetta super facile

Questo dolce è una rivisitazione della più classica bavarese ma con il tocco magico delle castagne che in questo periodo sono un mast.

Bavarese alle castagne ricetta super facile
Bavarese alle castagne (Pinterest)

Dolce tipico della Bavaria, questo dolce è conosciuto anche come crema bavarese a base di latte addensata con gelificanti animali o vegetali e l’aggiunta poi di panna per renderla più cremosa. Visto che siamo in autunno però la variante che consigliamo è quella con crema di castagne, una vera prelibatezza che potrebbe farvi innamorare. Vediamo al ricetta super facile.

Ingredienti e preparazione della bavarese alla castagne

Per questo dolce al cucchiaio ci si mette solo 40 minuti, una vera chicca che farò impazzire i vostri ospiti.

Bavarese alle castagne ricetta super facile
Castagne ancora da cogliere (Pixabay)

INGREDIENTI per 4 persone

2 cucchiai rum
4 dl latte intero
4 g gelatina alimentare secca
350 g castagne
40 g riso
90 g zucchero
Mezza stecca vaniglia

PREPARAZIONE

Per cominciare si inizia mettendo le castagne precedentemente lavate ed incise a cuocere in una pentola capiente. Cuocere a fuoco moderato per 20-25 minuti poi una volta scolate e sbucciate vanno passate al passaverdura per creare un purè compatto (ne servirà circa 100 g).

Portare ad ebollizione il latte posto un un pentolino fondo con il baccello di vaniglia, inciso nel senso della lunghezza. Unire poi il riso e, dopo 15 minuti, il purè di castagne preparato e proseguire per altri 10 minuti mescolando continuamente per evitare che si attacchi al fondo.

Incorporare quindi lontano dal fuoco la gelatina, fatta prima ammorbidire in acqua fredda e poi strizzata, e lo zucchero. Quindi eliminare lo stecco di vaniglia e aggiungere il rum, frullare il tutto con un minipimer ad immersione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Crema pasticcera all’arancia, una vera leccornia pronta in 5 minuti

Montare la panna e incorporala delicatamente al composto. Questo andrà versato in 4 stampini di alluminio monouso e poi trasferito in frigorifero per 4-5 ore. Servire con crema pasticcera calda o una crema ai cachi.