Benedetta Parodi è disperata: sua figlia Eleonora trasloca e lei non…

Benedetta Parodi è disperata: sua figlia Eleonora trasloca e lei non la prende bene

LA PREPARAZIONE
di Marco

Benedetta Parodi è disperata: sua figlia Eleonora trasloca e lei non la prende bene, quello che sta succedendo è davvero ‘catastrofico’

Benedetta Parodi figlia
Benedetta Parodi è disperata: sua figlia trasloca

Benedetta Parodi ha raccontato dei lavori che ha avuto in casa nell’ultimo periodo. Ne ha raccontato come di un qualcosa di molto ‘scocciante’. Ultimamente, a quanto pare, è dovuta letteralmente uscire dalla propria camera da letto. Sì, perché ci sono i muratori che stanno tingendo le pareti. Chiunque abbia avuto lavori in casa sa bene di cosa si tratti. Sa bene quanto è difficile mantenere i nervi saldi. Nelle storie Instagram appena pubblicate, la conduttrice di Bake Off ci fa sapere che è tutto ancora in alto mare. Tra l’altro c’è anche sua figlia Eleonora che sta letteralmente ‘traslocando’ al piano di sopra. Quindi, lascia la sua stanza giù e sale in un’altra stanza, con tutto il carico di roba che si può accumulare negli anni nella camera di una adolescente. Possiamo soltanto immaginare.

Benedetta Parodi disperata: sua figlia Eleonora ‘trasloca’

Cambiare stanza è un dramma. Un dramma se si è costretti a prendere tutta la roba che si aveva prima e portarla nella nuova stanza. Lo spiega anche la stessa Benedetta Parodi che attualmente si trova proprio in questa scomodissima condizione. Nelle storie Instagram è letteralmente disperata. Come abbiamo ascoltato, doveva preparare una torta e alla fine non ci è riuscita. La situazione è troppo ‘complicata’, ci sono troppe cose da fare e alla fine il tempo per cucinare viene a mancare. Così, tutta la famiglia è andata al ristorante cinese per un bel sushi. Il piccolo Diego, invece, è rimasto a casa con un amichetto e ha ordinato al Mc Donald’s. Insomma, neanche le ricette salvacena sono servite a preparare qualcosa da mettere in tavola all’ultimo minuto. Il trasloco di Eleonora è stato particolarmente impegnativo e Benedetta, disperata, ha dovuto trovare un’alternativa valida per mangiare qualcosa di buono.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post