Benedetta Parodi ha una passione nascosta. La ricetta sarda che le fa perdere la testa

Benedetta Parodi confessa sul suo profilo Instagram la ricetta sarda che le fa perdere la testa. Ecco gli ingredienti e il procedimento.

Benedetta Parodi passione nascosta
Benedetta Parodi – foto Instagram @ziabene

La bella e simpatica Benedetta Parodi non fa altro che farci venire l’acquolina in bocca soprattutto in questo periodo.

Dopo averci deliziato con molte ricette di Halloween, ora la conduttrice gastronomica ha iniziato a pubblicare moltissime ricette di Natale, sempre semplici e genuine.

Ieri però, la bella conduttrice ha confessato su Instagram una sua grande passione, svelando in anteprima una delle ricette presenti sul suo nuovo libro di cucina: i ravioli sardi con il sugo di pomodoro.

Benedetta Parodi, la sua ricetta dei ravioli sardi con il sugo di pomodoro

Nel video, pubblicato sul suo profilo, la Parodi ci spiega passo passo il procedimento di questa gustosa ricetta.

ravioli sardi di Benedetta Parodi
ravioli sardi – foto Pinterest di ilgiornaledelcibo.it

INGREDIENTI (dosi per 4 persone)

Per la pasta

  • 300 gr di farina 00
  • 200 gr di semola
  • 290 gr di acqua
  • 15 gr di olio
  • Sale q.b.

Per il ripieno

  • 500 gr di ricotta di pecora
  • 1/2 scorza di limone
  • 3 gr di zucchero
  • Menta
  • Sale q.b.

Peri il sugo

  • 700 gr di pomodori pelati
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico q.b.

PROCEDIMENTO (pronti in circa 50 minuti)

Prepariamo per prima cosa la pasta fresca mettendo in una ciotola farina, semola, acqua, olio e sale.

Impastiamo bene formando una palla, avvolgiamola nella pellicola e lasciamo riposare per 30 minuti.

Per il ripieno un’altra ciotola versiamo la ricotta scolata, la menta tritata, la scorza di limone, il sale e lo zucchero.

Passiamo quindi al sugo facendo soffriggere in padella l’aglio con l’olio. Versiamo quindi i pelati, saliamo e lasciamo cuocere con un coperchio per 20 minuti, e poi senza coperchio a fuoco vivace per altri 10. Una volta pronto aggiungiamo il basilico fresco.

Riprendiamo la pasta fresca e stendiamola con il matterello, e formiamo poi tanti quadrati.

Versiamo il ripieno e chiudiamo con un altro quadrato di pasta, rifinendo tutto il bordo con i rebbi di una forchetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Benedetta Parodi non si trattiene, le sue ricette di Natale sono peccaminose. Curiosi?

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Una volta pronti cuociamo i nostri ravioli in abbondante acqua salata per 3 minuti e quando saranno cotti, scoliamo i nostri ravioli e condiamoli con il sugo di pomodori preparato.