Benedetta Parodi propone un piatto cremosissimo perfetto per l’estate: “Di una bontà…spaziale!”

La cuoca di Real Time ieri sera ci ha mostrato che cosa ha preparato per cena, un piatto estivo che la sua famiglia ama alla follia: “Dovete però apprezzare i peperoni!“.

Benedetta Parodi ricetta paccheri crema peperoni ricotta
Benedetta Parodi (Instagram)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Nuovo VIDEO! Questi paccheri con crema di peperoni e ricotta sono di una bontà… di una bontà… di una bontà…. spaziale!!! 🤩
Un piatto cremosissimo perfetto per l’estate!“.

Benedetta Parodi annuncia così la sua ultima video ricetta su YouTube dove ha raccontato la preparazione di questo piato estivo che la sua famiglia ama alla follia, “Dovete apprezzare i peperoni però, altrimenti non vale!“, esordisce.

Il video è tutto da guardare, il finale è esilarante visto che purtroppo, in preda all’entusiasmo della ricetta, la cuoca si scorda che il marito Fabio è celiaco e utilizza solo pasta di grano duro.

Per il cronista sportivo niente primo di peperoni, cena misera per lui che si era illuso di fare una bella scorpacciata del piatto amatissimo. Vediamo quindi questa ricetta golosa da replicare a casa nostra in pochi semplici passaggi.

Ingredienti e preparazione dei paccheri con crema di peperoni e ricotta

Benedetta utilizza la ricotta ma suggerisce anche di inserire magari dello stracchino se non la si ha a disposizione in casa. Stessa cosa per la panna che può arricchire la cremina se si desidera un risultato ancora più goloso e cremoso.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

ricetta pugliese peperoni sott'olio
Peperoni gialli e rossi (foto da pexels di jessica-lewis-creative)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 1 peperone giallo e 1 rosso
  • 500 g di paccheri
  • 200 g di ricotta mista
  • 1 cipolla bianca
  • Prezzemolo fresco qb.
  • Olio di semi qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 35 min)

Il primo passaggio è quello di pulire la cipolla eliminando le foglie esterne, tagliarla poi a fettine sottili e inserirla in padella con un filo di olio e un goccio di acqua.

Mentre questa cuoce a fuoco basso con il coperchio, pulire anche i peperoni eliminando il picciolo e i semi interni, tagliarli a cubetti molto piccoli e metterli a cuocere con la cipolla.

Serviranno circa 25 minuti, i peperoni devono diventare morbidissimi, nel caso servisse potete aggiungere nel corso della cottura un altro mezzo bicchiere di acqua.

Nel frattempo mettete a scaldare l’acqua della pasta (conservatene un mestolo per mantecare) e quando bolle versate i paccheri (servono 12 minuti). Quando i peperoni sono pronti, vanno frullati con un mini pimer assieme alla ricotta (ed eventualmente un cucchiaio di panna extra), sale e pepe a piacere.

La cremina deve essere scioglievole al palato, molto saporita e senza grumi. Versarla nella padella in cui erano stati fatti cuocere i peperoni e una volta che anche la pasta è cotta al dente travasarla con il sughetto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Mescolare cercando di amalgamare tutti gli ingredienti, se occorre aggiungere un goccio di acqua di cottura per allungare la crema.

Aggiungere anche il prezzemolo tritato finemente al coltello, salare e pepare se serve. Impiattare la pasta caldissima come suggerisce Benedetta alla fine del video