Benedetta Parodi, zuppa di lenticchie, zucca, cavolo nero: ricetta comfort food

Arriva il freddo a Milano e Benedetta Parodi delizia i follower con la ricetta di una zuppa comfort food.

benedetta parodi zuppa
Lenticchie secche (foto di stevepb da Pixabay)

Giornata fredda in quel di Milano e Benedetta Parodi ne approfitta per preparare una delle sue ricette must della stagione autunnale.

Si tratta della zuppa di lenticchie, zucca e cavolo nero; un piatto comfort food da preparare nei giorni in cui fuori piove, oppure no, e lasciarsi coccolare da un piatto super salutare. Per prepararla servono davvero pochi ingredienti, vediamo come la prepara Zia Bene.

Un piatto adatto anche a chi segue regimi alimentari privi di proteine animali. Un piatto sano e nutriente, grazie alle diverse proprietà delle verdure, che fa parte della tradizione culinaria italiana e le cui origini sono veramente antiche.

Zuppa di lenticchie e cavolo; quello che serve per il piatto della stagione

Una zuppa calda è il giusto piatto con cui riscaldarsi nella prime fredde giornate autunnali. Qui vedremo la versione presentata da Benedetta Parodi su Instagram.

zuppa di lenticchie e cavolo nero
Cavolo nero (foto di julietF1 da Pixabay)

INGREDIENTI

  • 200 g di lenticchie rosse
  • 400 g di zucca
  • 1 porro
  • un cespo di cavolo nero
  • sale qb.
  • olio evo qb.
  • parmigiano qb. (a piacere)

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti)

Per preparare la ricetta di Benedetta Parodi della zuppa di lenticchie, zucca e cavolo nero, iniziate tritando il porro e rosolatelo in padella con un filo di olio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Zuppa di lenticchie e zucca, la ricetta per scaldare le tue giornate autunnali

Tagliate il cavolo grossolanamente e la zucca a tocchetti; quando il porro sarà rosolato aggiungete le due verdure e versate acqua abbastanza da ricoprire le verdure. Aggiustate di sale e lasciate cuocere per 20 minuti dal momento del bollore.

Trascorso questo tempo aggiungete le lenticchie e lasciate cuocere per altri 30 minuti più o meno. Se è necessaria aggiungete altra acqua.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Benedetta Parodi (@ziabene)

Quando anche le lenticchie saranno cotte, aiutandovi con un frullatore ad immersione frullate almeno in parte la zuppa. Versate la zuppa in apposito piatto. Aggiungete pepe e parmigiano e se serve aggiustate di sale. Mangiatela bella calda.