Benedetta Rossi prepara la ciambella all’arancia. La sua è soffice e profumata: come si fa

Se cercate un dolce soffice e godurioso per la colazione, dovete provate la ricetta della ciambella all’arancia di Benedetta Rossi.

benedetta rossi ricette
La ciambella all’arancia di Benedetta Rossi (immagine realizzata con befunky)

La ciambella all’arancia di Benedetta Rossi è un dolce soffice la cui ricetta è davvero semplicissima. Delicato e leggero questo ciambellone è ideale per iniziare con il verso giusto la giornata, magari accompagnandolo a colazione con un buona spremuta, o in alternativa per un break davvero godurioso, insomma per regalarsi una coccola a merenda senza esagerare.

La cuoca marchigiana propone una ricetta senza l’utilizzo di burro e latte, il che lo rende perfetto per il consumo anche per chi è intollerante al lattosio. Una ricetta facile e veloce, per un dolce morbidissimo ma che ha comunque una crosticina in superficie per un effetto crunchy davvero irresistibile.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Il ciambellone all’arancia secondo Benedetta

Come sempre, soprattutto quando si tratta di ricette del genere, la Rossi propone preparazione con ingredienti semplicissimi che difficilmente non si ritrova in dispensa e il ciambellone all’arancia rientra perfettamente in questa logica.

arancia
Arancia tagliata a metà (foto da pexels-pixabay)

INGREDIENTI

  • 4 uova
  • 200 g zucchero + q.b per decorare
  • 2 arance (di cui serviranno sia succo che buccia, ndr)
  • 1 fialetta aroma arancia
  • 150 ml olio di semi di girasole
  • 350 g farina
  • 1 bustina di lievito per dolci

LEGGI ANCHE->Panatura perfetta? | Ecco le alternative, sono ben 5

PROCEDIMENTO (circa 50 minuti)

In una ciotola rompete le uova e iniziate a mescolarle con le fruste elettriche. Iniziate poi ad aggiungere lo zucchero, un po’ alla volta e sempre continuando a mescolare.

Fermate le fruste e grattugiate all’interno del composto ormai spumoso la buccia delle due arance, quindi da parte spremetele e ricavatene 150 ml di succo. Aggiungete poi anche questo nella ciotola.

Proseguite versando la fialetta di aroma all’arancia e poi l’olio di semi di girasole. Mescolate poi con le fruste elettriche e cominciate ad aggiungere un po’ alla volta anche la farina. Come ultimo step, versate nel composto il lievito per dolci ed incorporatelo ai restanti ingredienti.

ciambellone all'arancia senza lattosio
Preparazione di un dolce (foto da pexels di los-muertos-crew)

LEGGI ANCHE->Pastella per fritti vegana: ricetta base senza glutine e senza grassi animali

Una volta ottenuto un composto liscio e senza grumi, versiamolo in uno stampo a ciambella precedentemente imburrato e infarinato e di circa 24-26 cm. Cospargiamo la superficie del ciambellone con un po’ di zucchero e inforniamo in forno già caldo a 180° per 5 minuti.

Una volta pronta, sforniamo la ciambella all’arancia e lasciamola freddare prima di sformarla e tagliarla a fette per servirla.