Benedetta Rossi, anche senza Marco non rinuncia alla bontà: cosa bolle in pentola?

In casa e senza Marco, Benedetta Rossi non rinuncia comunque alla bontà della sua cucina. In pentola bolle un pranzo da leccarsi i baffi.

Benedetta Rossi biscotti castagne
Benedetta Rossi (Foto Instagram)

In provincia di Fermo c’è il suo agriturismo, la sua casa “il luogo dove nasce e cresce la sua cucina“. Abbiamo imparato a conoscerla così Benedetta Rossi che, in cinque anni del suo programma Fatto in casa per voi ha aperto al pubblico di tutto lo stivale le porte della sua casa, accogliendo tutti come se fossero amici fraterni.

Ama condividere Benedetta, ormai food blogger più che navigata. Apprezzata dal pubblico che rende ogni sua pubblicazione un best seller di settore e che la segue sempre più appassionatamente, tanto che proprio in questi giorni la marchigiana ha potuto festeggiare il traguardo dei 4 milioni di follower su Instagram.

La sua passione per la cucina non è solo un lavoro e anche quando è lontana dalle telecamere non manca di far vedere al suo pubblico affezionato cosa le bolle in pentola.

Leggi anche -> Benedetta Rossi finalmente ce l’ha fatta, “Grazie a tutti”. Il risultato più grande, gioia pura 

Una domenica fiacca per Benedetta, ma in pentola bolle il pranzo

Benedetta Rossi
Benedetta Rossi, suo marito Marco e il loro cane Cloud (Instagram)

Domenica fiacca per Benedetta Rossi, come ha ammesso lei stessa nelle stories di Instagram. Talmente fiacca che ha rinunciato anche alla corsetta con il marito Marco, preferendo a quello il tepore di casa.

Ma niente può tenere Benedetta Rossi lontano dalla cucina e allora anche se il mood non è dei migliori, lei non rinuncia a prepararsi una prelibatezza di pranzo: una zuppa cremosa di lenticchie. Sulle stroies di Instagram ha condiviso i suoi trucchetti.

Il segreto? Far cuocere le lenticchie per 25 minuti partendo dall’acqua fredda, e in un’altra pentola preparare il sughetto rigorosamente fatte con un soffritto di sedano, cipolla e carota. Quando poi le lenticchie sono quasi pronte, si mette da parte un po’ di acqua di cottura e si aggiunge il sugo. Altri 5 minuti sul fuoco e la zuppa è servita.

Leggi -> Benedetta Rossi ha un segreto inconfessabile. Chi c’è dietro il suo successo