Benedetta Rossi prepara il pesto di carote. Ricetta facile e salva tempo con poche calorie

Benedetta Rossi prepara un primo piatto tanto semplice quanto buono: pasta con pesto di carote, semplice e leggero. Ecco al ricetta.

benedetta rossi ricette primi piatti
Benedetta Rossi nella sua cucina (foto da @fattoincasadabenedetta)

GLI ARTCOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

La Super Benny nazionale ha proposto la ricetta per un primo piatto godurioso, semplicissimo ma soprattutto leggero con poche calorie: spaghetti con pesto di carote.

La cuoca marchigiana più amata della tv è solita condividere sui social ricette veloci per pasti last minute; primi, ma anche secondi e contorni veloci da preparare in poco tempo, ma la parola d’ordine resta sempre la stessa: gusto. Non importa che siano pochi e semplici gli ingredienti, e non importa che le ricette siano veloci e super light l’importante è che quello che si porti a tavola sia comunque un piatto ricco di gusto.

Scopriamo, quindi, la ricetta di Benedetta Rossi della pasta con pesto di carote.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Benedetta Rossi, ricetta primo piatto veloce

La pasta con pesto di carote di Benedetta Rossi è una di quelle ricette per primi piatti talmente veloci che il condimento si prepara mentre la pasta cuoce, così da riuscire a portare in poco tempo in tavola un piatto ricco.

pesto di carote
Pulizia delle carote (foto da pexels di eva-bronzini)

INGREDIENTI

  • 320 g di pasta a vostra scelta
  • 300 g di carote
  • 60 g di olio di oliva
  • 80 g di mandorle pelate
  • 80 g di grana grattugiato
  • 150 g di pancetta
  • Rosmarino qb.

PROCEDIMENTO (circa 15 minuti)

Acqua in pentola e al bollore salatela e calate la pasta da voi scelta che lascerete cuocere per il tempo necessario.

Nel frattempo preparate il pesto di carote; prima di tutto pulite le carote eliminando le estremità a privandole della buccia esterna, quindi tagliatele a tocchetti e versatele nel boccale del mixer.

Aggiungete l’olio evo e azionate per qualche minuto il frullatore. Proseguite aggiungendo le mandorle pelate e il parmigiano, azionate nuovamente il robot fino a quando le mandorle non si saranno completamente sbriciolate. Come ultimo passaggio aggiungete qualche rametto di rosmarino e frullate il tutto ancora un’ultima volta.

In una padella capiente fate rosolare la pancetta a cubetti con un po’ di olio, quando la pancetta sarà ben dorata aggiungete in padella anche il pesto di carote.

mandorle
Boule di mandrole (foto da pexels di antoni-shkraba)

Quando la pasta sarà al dente scolatela tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura. Versatela poi nella padella con il condimento e fate amalgamare per bene.

Se dovesse servire aggiungete un po’ di acqua di cottura. Impiattate la pasta con pesto di carote de decorate con qualche altro rametto di rosmarino.