Benedetta Rossi prepara gli spaghetti con le vongole. Ha un trucco: il segreto per averli perfetti

Come preparare gli spaghetti alle vongole super cremosi? Seguite la ricetta di Benedetta Rossi, con il suo trucco ci riuscirete in un lampo.

spaghetti vongole benedetta rossi
Spaghetti alle vongole di Benedetta Rossi (immagine realizzata con befunky)

Saranno probabilmente i veri protagonisti della tavola delle feste, in particolare per la sera delle due Vigilie; stiamo parlando degli spaghetti alle vongole, un piatto che mette d’accordo Nord e Sud dello stivale.

Le ricette poi variano da regione a regione, c’è chi fa cuocere la pasta direttamente nel sugo delle vongole, chi aggiunge un po’ di panna alla fine oppure ancora chi li fa rossi, aggiungendo un po’ di pomodoro o pomodorini freschi. Insomma ce n’è davvero per tutti i gusti.

Qui vi proponiamo però la ricetta della cuoca marchigiana più amata d’Italia, Benedetta Rossi infatti prepara uno spaghetto alle vongole super cremoso grazie ad un trucco che li renderà semplicemente perfetti.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM 

Gli spaghetti alle vongole cremosi di Benedetta Rossi

Semplici e anche abbastanza veloci, gli spaghetti alle vongole sono buoni sempre non solo in questi giorni di feste, ma diciamoci la verità è in giornate come questa che ci si impegna di più in cucina, soprattutto se si hanno ospiti.

vongole in cottura
Vongole in cottura (foot da pexels di amanda-lim)

INGREDIENTI

  • 320 g di spaghetti
  • 1 kg di vongole
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale qb.
  • Prezzemolo qb.
  • Peperoncino qb.

LEGGI ANCHE->

PROCEDIMENTO (circa 20 minuti)

Per preparare gli spaghetti alle vongole, qualsiasi sia la ricetta che decidete di seguire, è importante effettuare bene il passaggio della spurga (qualche trucco efficace ve lo abbiamo consigliato qui, ndr).

Una volta pulite e risciacquate le vongole passiamo alla preparazione vera e propria. In una padella capiente facciamo rosolare in olio evo l’aglio e il peperoncino, quindi tagliamo i gambi del prezzemolo e facciamoli soffriggere insieme agli altri ingredienti. Dopo qualche minuto, eliminate tutto e tuffate le vongole nell’olio ormai profumato, dopo qualche minuto sfumate con il vino bianco. Quindi coprite con il coperchio e lasciate cuocere fino a quando non si apriranno del tutto.

LEGGI ANCHE-> Basta puzza di frittura. Abbiamo la soluzione: il cattivo odore sparirà se lo fai

Intanto, acqua in pentola e portatela a bollore, quindi calate gli spaghetti e lasciateli cuocere. Nel frattempo, tagliate finemente il prezzemolo e tenetelo da parte.

Pronti gli spaghetti scolateli e versateli nella padella con le vongole ormai pronte, aggiungete a cascata anche il prezzemolo e lasciate amalgamare a fuoco vivo per qualche minuto.

spaghetti vongole
Spaghetti alle vongole (foto da pexels di alex-favali)

LEGGI ANCHE-> Salmone affumicato, non sai come condirlo? Ecco alcuni consigli preziosi

Questa appena descritta è la ricetta base degli spaghetti alle vongole, ma non finisce qua; Benedetta Rossi ha infatti qualche trucco per renderli davvero perfetti e cremosi.

Il trucco è usare il sughetto di cottura delle vongole per insaporire e mantecare la pasta. Per renderli poi ancora più buoni, si può decidere di aggiungere, una volta mantecati, un cucchiaio di bottarga di muggine o di tonno in polvere.