Beveva 7 litri di birra al giorno, ecco cosa gli è…

Beveva 7 litri di birra al giorno, ecco cosa gli è successo…

Un uomo doveva essere dotato di un pacemaker a causa della sua pericolosa abitudine di bere 7 litri di birra al giorno. Al paziente non identificato, 68 anni, è stato detto che aveva un danno “irreversibile” al cuore causato da bassi livelli di sodio.

I medici a Malta gli hanno dato un pacemaker dopo che i tentativi di correggere i suoi livelli di sodio hanno fatto ben poco per correggere il suo blocco atrioventricolare – il che porta ad una bassa frequenza cardiaca.

Il racconto, uno dei primi a mostrare la potomania della birra che può causare problemi ‘irreversibili’, è stato pubblicato nel prestigioso Case Report di BMJ. La condizione di pericolo di vita è spesso innescata quando i pazienti bevono grandi quantità di birra e mangiano poco cibo riducendo il loro apporto di sodio.

Ciò significa che ottengono quantità insufficienti di soluti e non sono in grado di urinare la birra. Il fluido in eccesso può danneggiare le cellule.  I pazienti possono quindi sviluppare iponatriemia, livelli anormalmente bassi di sodio. La birra è nota per il basso contenuto di minerali, che svolge un ruolo cruciale nel corpo.

L’uomo, che è stato curato presso l’ospedale Mater Dei, vicino alla capitale Valletta, ha saltato i pasti e ha avuto attacchi di vomito, hanno detto i medici. Il paziente era in uno stato “chiuso” e i suoi parenti hanno dichiarato di aver consumato 7 litri di birra ogni giorno per mesi. Era già stato ricoverato in ospedale intossicato un mese prima, dove i medici non avevano riscontrato problemi con la frequenza cardiaca.

Una scansione TC durante la sua ultima visita ha rivelato una bassa frequenza cardiaca, causata da un blocco atrioventricolare mai apparso in precedenza. I medici hanno preso la decisione di dargli un pacemaker temporaneo e lui è stato ricoverato in terapia intensiva per la correzione del sodio. L’eccesso di assunzione di alcol può danneggiare la salute del tuo cuore, quindi ti consigliamo di attenersi alle linee guida nazionali di non più di una birra al giorno.

Attiva modalità lettura

Fai il login e salva tra i preferiti questo post