Bignè panna e fragole

PREPARAZIONE: 50 minuti COTTURA: 15 minuti
DIFFICOLTA': Facile COSTO: Basso
Bignè panna e fragole
LA PREPARAZIONE
I bignè panna e fragole sono degli irresistibili pasticcini che scateneranno un assicurato effetto uno tira l’altro. Dal sapore delicato possono servirsi come dessert o in caso di ospiti a casa.

 

1

Iniziate a preparare i bignè. In una pentola bollite acqua, un pizzi e burro e mescolate, aggiungete la farina e il sale e amalgamate il tutto fino a quando l’impasto non comincerà ad asciugarsi appena appena. Versate il composto in una ciotola, lavorate con le fruste e poco per volta addizionate anche le uova continuando a montare.

2

Una volta che l’impasto sarà liscio e uniforme versatelo in una sacca da pasticciere e iniziate a formare i bignè in una leccarda imburrata, ben distanziati l’uno dall’altro. Infornate in forno preriscaldato a 210°C per circa 15 minuti, fino a quando non saranno ben gonfi. Sfornate e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente coperti con della pellicola trasparente per alimenti in modo che non si asciughino troppo.

3

Adesso tagliate a metà i vostri bignè, riempiteli con la panna, adagiatevi all’interno con qualche pezzettino di fragola, adagiateli su un vassoio da portata e spolverizzate la superficie con dello zucchero a velo. Buon appetito a tutti con il bignè panna e fragole!

Attiva modalità lettura
INGREDIENTI
  • 250 ml Acqua
  • 180 g Farina
  • q.b. Sale
  • 4 Uova
  • 100 g Burro
  • 200 g Panna montata
  • 150 g Fragole tagliate a pezzettini

Fai il login e salva tra i preferiti questo post