Bigoli in salsa, la ricetta veneta per un piatto semplice ed economico

Voglia di qualcosa di sfizioso a pranzo che possa appagare il palato? Questa ricetta dei bigoli con le acciughe è una rivelazione. 

Bigoli in salsa ricetta veneta facile gustosa
Bigoli in salsa (Pinterest)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI

I bigoli sono una varietà di pasta simile allo spaghetto ma più spesso e grossolano preparato con farina 00, acqua e sale, una variante dei pici toscani invece realizzati con farina di grano tenero tipo 0.

Per i più curiosi si realizzano utilizzando il “bigolo“, un torchio prima manuale ora meccanico che è stato portato dalla Cina grazia a Marco Polo. Il nome bigoli fa riferimento alla loro forma simile a quella di un bruco che nel dialetto veneto si dice “bigat“.

La ricetta dei bigoli in salsa viene realizzata in Veneto soprattutto nei giorni di magro per la Chiesa Cattolica come il mercoledì delle Ceneri, Venerdì Santo e vigilia di Natale, ma questo non esclude che si possano preparare anche in altri giorni dell’anno.

Questo formato di pasta ha la superficie ruvida e porosa che assorbe bene qualsiasi condimento, da quello d’anatra, cinghiale sino a quello in salsa di cui ora vedremo al ricetta.

Ingredienti e preparazione dei bigoli in salsa

In questa ricetta i bigoli sono proposti con una salsa di cipolle bianche e acciughe disciolte nell’olio extravergine d’oliva: un condimento semplice ma gustoso che vi sorprenderà.

PER NON PERDERTI NESSUN AGGIORNAMENTO SEGUICI SUL NOSTRO INSTAGRAM

Bigoli in salsa ricetta veneta facile gustosa
Bigoli (Foto di letitaly da Pixabay)

INGREDIENTI (per 4 persone)

  • 360 g bigoli freschi o secchi
  • 10 acciughe sotto sale
  • 1 cipolla bianca grande
  • Prezzemolo fresco tritato qb.
  • Olio extravergine di oliva qb.
  • Sale e pepe qb.

PREPARAZIONE (circa 25 min)

Tagliare la cipolla sottilissima e inserirla in un padella con abbondante olio, sale e pepe per farla rosolare, dopo 5 minuti circa aggiungere anche mezzo bicchiere di acqua a temperatura ambiente per aiutare a disciogliere e mantecare il composto.

Mettere a scaldare l’acqua per la pasta e quando bolle calare i bigoli ed il sale, essendo una pasta bella spessa occorrono circa 12-14 minuti di cottura affinché sia perfetta.

Non appena le cipolla saranno diventate trasparenti aggiungere anche le acciughe dissalate e private delle lische (verificate di acquistare della acciughe in vaschetta di ottima qualità altrimenti troverete tante lische e poca polpa!).

Mescolare fino a che non saranno sciolte con le cipolle aggiungendo, se occorre altra acqua di cottura della pasta.

peperoni gratinati ripieni provola ricetta facile veloce
Filetti d’acciughe (Foto di Pasi Mämmelä da Pixabay)

Una volta cotti i bigoli versarli direttamente nella padella della salsa dove devono essere ben mantecati e amalgamati con il sugo. Servire con prezzemoli tritato e a piacimento anche del pangrattato fatto saltare qualche minuto ad abbrustolire nell’olio.